“Lascio agire la Giustizia”

Il governatore di Buenos Aires, Axel Kicillof, ha parlato della denuncia di abusi contro il sindaco di La Matanza, Fernando Espinoza, e ha sostenuto di lasciare che “la giustizia agisca”.

Durante un giro nell’interno della provincia, Kicillof ha fatto riferimento all’accusa che la Giustizia ha emesso contro il leader comunale e ha indicato di non saperlo “Qual è la situazione di ciascuno di coloro che sono nel privato, che è personale.

Intanto, ha sottolineato che la provincia di Buenos Aires è l’unica ad avere un Ministero della Donna e ha assicurato che la sua posizione sulla questione è “molto chiara”.


Kicillof è stato mostrato con Fernando Espinoza dopo l’accusa


Quando gli è stato chiesto perché è comparso con Espinoza questa settimana quando il suo caso giudiziario era già noto durante un evento pubblico, ha indicato: “Quello che sto dicendo è che se vado o non vado, non prenderò una sentenza del tribunale, perché non è il mio ruolo.”

Espinoza, molto vicino alla vicegovernatrice Verónica Magario, è stato perseguito e sequestrato nell’ambito di un caso di abuso sessuale avviato da un suo ex dipendente.

La donna era la fidanzata di un amico di Espinoza e lavorava come segretaria nel 2021 quando si sono verificati i fatti denunciati.

Questo giovedì, il presidente Javier Milei ha messo in dubbio Kicillof e il Kirchnerismo per avere un “doppio standard” e “proteggere” i leader accusati di cose “aberranti”.


Melodia Rakaskausil denunciante ha affermato che le prove erano scomparse


Il denunciante di Fernando Espinozafatto che ha portato al processo per abuso sessuale e disobbedienza del sindaco di La Matanza, Melodia Rakaskausha dichiarato venerdì 24 maggio che le prove del dossier sono scomparse.

“Ho provato a contattare il Dipartimento di Giustizia per informarli che hanno eliminato le prove che avevo fornito (non compaiono ora nel fascicolo… che fine ha fatto? Ho fornito più audio di quanti ce ne siano adesso: sono 10 ed erano circa 19 audio”ha scritto in una storia su Instagram.

La denunciante si chiede dove siano gli audio mancanti, ma alla fine chiarisce di avere delle copie degli audio forniti.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo