Gli agenti della polizia investigativa della SLP hanno sequestrato cinque veicoli rubati – La Jornada San Luis

Gli agenti della polizia investigativa della SLP hanno sequestrato cinque veicoli rubati – La Jornada San Luis
Gli agenti della polizia investigativa della SLP hanno sequestrato cinque veicoli rubati – La Jornada San Luis

Elementi della Polizia Investigativa (PDI) hanno recuperato cinque veicoli che circolavano nella capitale di Potosí con le serie alterate e le denunce di furto.

In primo luogo, nei viali Benito Juárez e Gálvez, gli agenti del PDI hanno avuto contatti con un’auto tipo Ford Focus, che è stata perquisita, rivelando che era stata rubata in Texas, Stati Uniti.

Successivamente, in un centro commerciale nel quartiere El Paseo, è stato sequestrato un camion Chevrolet modello 2023 che, al controllo degli inquirenti, ha registrato un numero di serie apocrifo e, dopo aver accertato l’originale, si è appreso che l’auto era stata rubata in Guanajuato.

Allo stesso modo, gli elementi operativi hanno recuperato per le strade del quartiere Popolare una berlina della marca Mazda, ricercata a Città del Messico dal 29 ottobre 2023.

Allo stesso modo, nel quartiere di Torremolinos, è stato rinvenuto un veicolo del tipo Bora della marca Volkswagen, relativo ad un fascicolo di indagine richiesto dal proprietario per rapina con violenza.

Infine, in un centro commerciale dell’Avenida Salvador Nava, è stato controllato un veicolo tipo Groove modello 2022 ed è stato accertato che la sua serie di identificazione era alterata; Inoltre non era munito di targa ma di un libretto di circolazione corrispondente ad un’altra vettura.

Tutte le unità sono state messe a disposizione della Procura Generale dello Stato di San Luis Potosí (FGESLP) dove un agente fiscale seguirà tempestivamente ogni questione, in modo che vengano restituite al legittimo proprietario.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Oroscopo Cauca: come sarà la tua settimana dal 23 al 29 giugno
NEXT Grazie a Médico en tu Casa, a Magdalena si registrano zero decessi di donne incinte