Il nuovo ministro del Commercio Estero è il pronipote di Fidel e Raúl Castro

Il nuovo ministro del Commercio Estero è il pronipote di Fidel e Raúl Castro
Il nuovo ministro del Commercio Estero è il pronipote di Fidel e Raúl Castro

Il regime cubano ha nominato un membro della famiglia Castro nuovo Ministro del Commercio Estero e degli Investimenti Esteri di Cuba.

La metà America TeVe rivelò che Oscar Pérez-Oliva Fragache da giovedì ricopre la carica di capo del suddetto portafoglio in sostituzione di Ricardo CabrisasÈ il figlio del biologo Mirsa Fraga Castro E nipote di Angelita Castromorta nel 2013 all’età di 88 anni ed era la sorella maggiore di Fidel e Raúl Castro Ruz.

Allo stesso modo, è nipote di José Antonio Fraga Castro, ex presidente di Labiofam fino al 2014.

Secondo il canale di notizie, Pérez-Oliva Fraga era direttore commerciale della Zona Speciale Mariel sotto la tutela del defunto generale maggiore Luis Alberto Rodríguez López-Calleja, noto come zar GAESA ed ex genero di Raúl Castro.

Successivamente è stato primo vice ministro del MINCEX, finché giovedì è stato promosso per sostituire Cabrisas, che è rimasto in carica solo tre mesi ma rimane vice ministro dell’isola.

Il giorno prima, nell’a mossa a sorpresail regime ha annunciato che sollevava Cabrisas dalle sue responsabilità di capo del settore, posizione che aveva ricoperto a febbraio.

Cabrisas manterrà la carica di vice primo ministro; e Pérez-Oliva Fraga, che ha servito come primo vice ministro, è stato nominato suo successore in MINCEX.

L’ingegnere elettronico di 53 anni, che ha fatto carriera in posizioni legate agli investimenti esteri, è stato presentato dal regime come un esperto di gestione da oltre 15 anni nel settore del commercio estero.

È stata approvata anche la nomina di Carlos Luis Jorge Méndez come primo vice ministro del MINCEX.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Giugno potrebbe battere il record storico di precipitazioni nella capitale
NEXT Tre persone sono state uccise nel Cauca settentrionale