gli 8 migliori centri sciistici per il turismo nelle vacanze invernali 2024

L’affascinante vista dal Cerro Catedral, una delle destinazioni più emblematiche per gli sport invernali in Argentina.

Agustina Fontirroig 25/05/2024 12:00 11 minuti

Con una settimana in cui Si comincia a notare l’arrivo delle prime nevicate in diverse località turistiche dell’Argentina e le speculazioni sulla possibilità di registrarle in luoghi dove questo fenomeno è raro è sulla bocca di tutti. La stagione ideale per gli sport invernali sembra essere praticamente dietro l’angolo.

Oltre agli impressionanti paesaggi montani e ai servizi di alta qualità, Ci sono diversi centri sciistici rinomati che offrono condizioni eccellenti ideali per gli sport d’avventura in condizioni di freddo.. Di seguito è riportato un elenco dei migliori centri sciistici in Argentina da godersi durante le prossime vacanze invernali.

Las Leñas, Mendoza

Situato a Malargüe, provincia di Mendoza, Il centro sciistico Las Leñas è uno dei più riconosciuti a livello nazionale grazie alla destinazione che lo ospita -strategico per sfruttare molti altri attributi e proposte- e le sue impressionanti condizioni di neve e terreno impegnativo.

I migliori centri sciistici in Argentina per le vacanze invernali 2024
Situato nella valle di Las Leñas, questo centro sciistico dispone di 30 piste da sci di bassa, media e alta complessità.

Nel cuore delle Ande e considerato il centro sciistico numero 1 in America Latina, è un’attrazione ideale sia per sciatori e snowboarder esperti, sia per principianti e famiglie. Ha una base a 2.240 metri sul livello del mare e la sua sommità a 3.430 metri.

Cerro Chapelco, Neuquén

Questo situato a 20 km dalla città di San Martín de los Andes, una delle destinazioni più affascinanti della Patagonia situato a sud della provincia di Neuquén e accessibile tramite rotta aerea diretta da Buenos Aires.

i migliori centri sciistici dell'Argentina da visitare durante le vacanze invernali 2024
Questo centro sciistico prende il nome da una delle colline che fanno parte delle Ande.

Questo centro sciistico è noto per la sua vista panoramica sul Lago Lácarvanta un’infrastruttura moderna con servizi di qualità che permettono di vivere esperienze diverse in un ambiente montano unico.

Cerro Chapelco si posiziona come il centro sciistico più premiato a livello internazionale in Argentina: si è distinto per diversi anni consecutivi come il miglior centro sciistico dell’Argentina ai World Ski Awards.

Dispone di 28 piste circondate da boschi di lenga e araucaria, battute quotidianamente e con piste di tutti i livelli, per un totale di 1.600 ettari di superficie sciabile. Nella sua programmazione rivolta a ogni tipo di pubblico, offre una rinomata scuola di sci e snowboard con proposte di classi diverse a seconda del livello di esperienza e una scuola di sci adatta a persone con diverse abilità.

Caviahue, Neuquén

Considerata una “stazione sciistica”, Caviahue si trova a 360 km a nord-ovest della città di Neuquén: Grazie alla sua posizione privilegiata sulle alte montagne delle Ande, è uno dei pochi impianti di sport invernali in grado di garantire la migliore qualità e la maggiore quantità di neve durante tutta la stagione invernale.

Con 12 impianti di risalita e 22 piste su 325 ettari di superficie sciabile questo centro sciistico ha sede a 1.650 metri sul livello del mare ed è immerso in un’area naturale protetta di antiche araucarie.

i migliori centri sciistici in Argentina da godersi durante l'inverno 2024
Grazie alla sua posizione, questo centro sciistico riceve nevicate intense e secche, che favoriscono la qualità della neve.

Oltre ad offrire a ampia offerta di sport invernali con proposte per tutta la famiglia con la presenza di una scuola di sci e snowboard che propone lezioni private e in gruppi fino a 5 personecompleta il suo servizio con un programma completo di attività tematiche che comprendono eventi come il Rugby Extreme, la Snow Polo Cup, il Festival Ambientale Eco Caviahue, le tradizionali fiaccolate e le gare tra gli allievi della scuola di sci.

Cerro Bayo, Neuquén

È un centro sciistico boutique che offre un’atmosfera più esclusiva, con viste impressionanti sul Lago Nahuel Huapi. Si trova nel sud-ovest della provincia di Neuquén e a pochi minuti da Villa La Angostura, una delle città più attraenti della Patagonia argentina con un ambiente circostante che fonde montagne andine, laghi e foreste.

Cerro Bayo è il primo centro sciistico in America Latina con la certificazione IRAM nei sistemi di gestione ambientale ISO 14001, garantendo così la sostenibilità nei suoi servizi.

Dispone di 6 seggiovie doppie, 2 monoposto e 4 sciovie, il suo mezzo di trasporto principale è che può sollevare una media di 4.500 sciatori all’ora.. I visitatori possono usufruire di 20 chilometri di piste e godere di un’area di 200 ettari circondata da neve alta, una condizione speciale per gli amanti dello snowboard.

i migliori centri sciistici in Argentina per godersi le vacanze invernali 2024
Situato nel sud-ovest della provincia di Neuquén, il Cerro Baro è premiato come “la migliore vista della Patagonia”.

Dispone di settori esclusivi per ogni tipologia di sciatore: da un circuito speciale per principianti, piste per intermedi e fuoripista per visitatori esperti. Inoltre, il complesso offre un’offerta gastronomica di alto livello con una varietà di proposte e diversità di piatti in grado di soddisfare un pubblico di tutte le età.

La Hoya, Chubut

Il centro sciistico e di attività montane di La Hoya si trova a soli 12 chilometri dalla città di Esquelcittà di Chubut situata ai piedi della catena montuosa delle Ande e nota per essere la fermata più meridionale de “La Trochita”, il treno a vapore che un tempo percorreva più di 400 km attraverso la Patagonia.

i migliori centri sciistici in Argentina per godersi l'inverno 2024
È l’unico centro sciistico statale in Argentina, amministrato dal governo della provincia di Chubut.

Secondo il centro sciistico, la varietà delle piste e l’ottima neve farinosa offrono ai visitatori un’esperienza imperdibile: Dispone di 30 piste di tutti i livelli, 8 impianti di risalita, un’ottima qualità della neve per tutta la stagione e opportunità per lo sci fuoripista e lo snowboard.

Cerro Catedral, Río Negro

Situato nella provincia di Río Negro, Cerro Catedral è uno dei centri sciistici più grandi e famosi del Sud America essendo quindi conosciuta anche come la capitale argentina del turismo d’avventura. Da più di 80 anni, questo centro sciistico si posiziona come un’icona della città di Bariloche, della Patagonia e dell’Argentina.

Cerro Catedral ha una posizione imbattibile per godersi la destinazione patagonica nella sua interezza: si trova a 19 chilometri dal centro della città di Bariloche e a un’ora dall’aeroporto internazionale Teniente Luis Candelaria, che serve la città e verso il quale volano la maggior parte delle compagnie aeree operazioni in Argentina.

Grazie a paesaggi abbaglianti fatti di montagne e laghi, È soprannominata la “Svizzera argentina”» e attira così sciatori da tutto il mondo poiché ha un’ampia varietà di piste per tutti i livelli di abilità, infrastrutture, gastronomia e altre attività. per trascorrere un piacevole soggiorno all’interno della struttura.

Colline, Río Negro

È l’attrazione meno conosciuta e più frequentata di questa lista dei migliori centri sciistici per il turismo nella stagione invernale 2024., anche se questo potrebbe essere uno dei suoi migliori attributi per visitarlo. Situato sul Cerro Perito Moreno, si trova a circa 25 chilometri a nord-ovest di El Bolsón, nella provincia di Río Negro.

i migliori centri sciistici per godersi la neve in Argentina
Situato a pochi minuti da El Bolsón, è uno dei migliori centri sciistici da visitare con la famiglia.

Comprende un piccolo comprensorio sciistico adatto alle famiglie, con piste intermedie e principali e uno snowboard park. In questo centro si possono praticare sport e attività avventurose come lo sci alpino, lo sci nordico, lo snowboard, lo slittino e le ciaspolate.

Cerro Castor, Ushuaia

Cerro Castor non è solo una destinazione per gli sport invernali, ma anche un luogo dove natura e avventura si uniscono per offrire esperienze indimenticabili: È conosciuto come il centro sciistico più meridionale del mondo, poiché ospita una proposta invernale unica nella provincia della Terra del Fuoco.

Con neve di qualità e una stagione molto lunga che continua fino a ottobre, questa destinazione è perfetta per chi cerca una bella vacanza invernale arricchita da un ambiente geografico da sogno.

Situato a circa 27 chilometri dalla città di Ushuaia, Cerro Castor dispone di 34 chilometri di piste per tutti i livelli, dai principianti agli esperti che desiderano praticare attività come ciaspolate, sci alpino, snowboard e pattinaggio su ghiaccio.

i migliori centri sciistici in Argentina per godersi l'inverno 2024
Cerro Castor si distingue per essere il centro sciistico più meridionale del mondo.

Offre anche percorsi appositamente studiati per lo sci di fondo che permettono a chi è interessato di esplorare i paesaggi innevati in un modo diverso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Questo sabato, 22 giugno, il Ministero del Tesoro arriverà nel comune 14 in modo che i residenti di Cali possano mettersi in pari con le tasse comunali
NEXT Con 40 imprenditori, è iniziato a Tarapacá il programma Let’s Start Fair • El Sol de Iquique