Giornata dell’Africa e di Cuba a Cienfuegos – Radio Rebelde

Giornata dell’Africa e di Cuba a Cienfuegos – Radio Rebelde
Giornata dell’Africa e di Cuba a Cienfuegos – Radio Rebelde

Facebook
Twitter
WhatsApp

Cienfuegos, Cuba.- Sabato 25 maggio culminerà la Giornata dell’Africa e di Cuba: Storia e Cultura, Giornata della Libertà Africana ereditata dalla Conferenza degli Stati Africani Indipendenti, la cui commemorazione dovrà essere molto importante per il popolo cubano e per il mondo.

È quanto valorizza lo storico della città di Cienfuegos, Orlando García Martínez, che mette in risalto il lavoro della Cattedra Nelson Mandela: Studi Africani e Caraibici, dell’Università Carlos Rafael Rodríguez, sponsor dell’importante evento.

Considera che l’Africa è presente nella cultura di gran parte dell’umanità e, nel caso cubano, gli africani sono arrivati ​​da quel continente brutalmente, con la forza, in condizione di schiavi, migliaia di uomini, donne, bambini e anziani.

Come forza lavoro nelle Americhe, sottolinea, ci commuove e ci costringe a garantire che queste cose non accadano mai più, nonostante il mondo sia complicato dal punto di vista dei genocidi che si commettono contro molti popoli e in particolare di ciò che sta accadendo ora in Palestina.

Dimostrano che non è mai troppo tardi se siamo capaci di lottare per mantenere quella solidarietà, una condizione umana che unisce le persone.

Dice che la cultura è il modo per rafforzare i legami tra persone di fedi e orientamenti diversi. Si sottolinea l’importanza del lavoro della Cattedra Nelson Mandela: Studi Africani e Caraibici, presso l’Università Carlos Rafael Rodríguez.

Condividono conoscenze e anni di ricerca, contribuendo alla conoscenza della storia della cultura, che ci unisce all’Africa e a Cuba.

Ascolta e scarica dal nostro Canale iVoox la proposta radiofonica.

Facebook
Twitter
WhatsApp

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo