Stanno cercando un turista tedesco di 19 anni scomparso mentre faceva trekking a San Juan

Stanno cercando un turista tedesco di 19 anni scomparso mentre faceva trekking a San Juan
Stanno cercando un turista tedesco di 19 anni scomparso mentre faceva trekking a San Juan

Manca una turista tedesca di 19 anni da giovedì sulla collina di Tres Marías, nella provincia di San Juan, più di 100 persone la cercano disperatamente tra le avverse condizioni meteorologiche che complicano le operazioni.

Gli allarmi per la scomparsa di Giulia Corno Si sono attivati ​​dopo che la famiglia della giovane ha denunciato la sua assenza giovedì sera. Finora gli indizi sulla sua situazione sono scarsi.

Julia è stata vista l’ultima volta mentre stava facendo una passeggiata nella zona. Il filmato della telecamera di sicurezza la mostra mentre scende da un autobus e attraversa la strada verso la zona conosciuta come El Castillito, intorno alle 10:55 di giovedì. Questa è l’ultima traccia di lui.

Si presume che il suo cellulare sia scarico o non abbia segnale, il che rende ancora più difficile tracciare la sua posizione.

Nelle prime ore di questo sabato, le autorità civili e le forze di sicurezza hanno continuato l’operazione. “Si tratta di una guardia permanente e passiva sotto la collina e sopra ci sarà personale di polizia che controllerà la zona”, ha detto al giornale il direttore, Carlos Heredia. L’ora di San Giovanni.

Circa 100 persone si dedicarono alla ricerca di Julia. Tra quei cento c’erano membri della Fanteria, del Gruppo GERAS, dei vigili del fuoco, del personale di ricerca e soccorso, della Protezione Civile, della Divisione Cinofilia e anche personale dell’Esercito, oltre a soci del circolo Andino Mercedario e altri esperti del settore.

Inoltre, è stata organizzata una campagna affinché coloro che possiedono droni li prestino per collaborare alla ricerca. “Campagna per la ricerca della turista tedesca Julia Horn, 19 anni, scomparsa a Tres Marías. Chiediamo a coloro che possono unirsi con i droni di chiamare questo numero 2644574947”, hanno pubblicato sul Facebook di Red Solidaria San Juan.

Le condizioni meteorologiche, con temperature basse e pioggerellina persistente, complicarono le operazioni di ricerca, e il tempo trascorso dalla scomparsa generò incertezza sulla sorte della giovane tedesca.

La Fondazione Youth for Understanding Argentina ha già denunciato la sua scomparsa all’ambasciata e al consolato tedeschi e ha inviato un rappresentante per sostenere la situazione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Carlos Hernández: “Bisogna discutere su quale fronte si muoverà la PRO nel 2025”
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo