Due persone sono state trovate morte in un appartamento del centro e si sta indagando se siano state avvelenate dal monossido di carbonio

Due persone sono state trovate morte in un appartamento del centro e si sta indagando se siano state avvelenate dal monossido di carbonio
Due persone sono state trovate morte in un appartamento del centro e si sta indagando se siano state avvelenate dal monossido di carbonio

Il fatto è avvenuto questo sabato a mezzogiorno nei pressi di San Martín, alle ore 18.00, nel sud della città di Santa Fe. Un avviso del pronto soccorso segnalava la presenza di persone scomparse all’interno di un’abitazione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Santa Fe insieme a un equipaggio dei vigili del fuoco del Sapper Group e personale del servizio di emergenza 107.

LEGGI TUTTO ► Rosario: un gendarme morto e un altro grave per avvelenamento da monossido di carbonio

Dieci consigli fondamentali per prevenire l’avvelenamento da monossido di carbonio

Di fronte alle basse temperature, è consigliabile, tra le altre misure, controllare gli apparecchi a gas nelle case, non utilizzare stufe che non abbiano un tiraggio equilibrato nelle camere da letto e mantenere gli ambienti ventilati.

Il pericolo di avvelenamento da monossido di carbonio è dovuto al fatto che si tratta di un gas inodore, incolore, insapore e non irritante, prodotto dalla cattiva combustione di gas naturale, legna da ardere, carbone o benzina.

monossido di carbonio1024 e1562791769612.jpg

Si stima che circa Muoiono 200 persone in Argentina a causa di questo problema interno.

È importante stare attenti a casa per evitare questi incidenti domestici. Di seguito una serie di misure precauzionali:

  • Nelle camere e nei bagni è vietato l’uso di qualsiasi apparecchio diverso dal tiraggio bilanciato.
  • Non dormire mai con i fornelli accesi, tranne quelli a tiraggio equilibrato.
  • Verificare che i conduttori o le griglie di ventilazione non siano ostruite.
  • Mantenere sempre un ambiente ventilato. Lasciare una finestra aperta di almeno 10 centimetri.
  • Controllare una volta all’anno tutti i tipi di stufe, stufe catalitiche, schermi a infrarossi e prese esterne per dispositivi di riscaldamento da parte di un tecnico del gas autorizzato.
  • Utilizzare solo apparecchi con uscita verso l’esterno
  • Evitare l’uso di bracieri o stufe a cherosene. Se non puoi farlo, spegnilo prima di andare a dormire.
  • Non utilizzare mai fornelli e/o forno per riscaldarsi.
  • Quando si avvia l’auto, verificare che il garage sia ventilato.
  • Quando si utilizzano i gruppi elettrogeni, è opportuno posizionarli all’aperto e non all’interno dell’abitazione.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ignacio Marco-Gardoqui | Economista e avvocato: “Viviamo al di sopra delle nostre possibilità e spendiamo quello che non abbiamo”
NEXT Brian Cufré e Fabricio Alvarenga sono stati convocati a testimoniare dopo un’altra denuncia per abuso sessuale