“Il blocco statunitense limita i diritti umani di Cuba”

Il blocco degli Stati Uniti contro Cuba limita la realizzazione dei diritti umani del popolo e si riflette oggi in tutti gli scenari della vita quotidiana, hanno confermato i membri del gruppo di solidarietà americano Hatuey Project, durante la loro visita al Campo Agricolo Quisicuaba, situato a San Antonio de los Baños.

Enrique Alemán, presidente di Quisicuaba, li ha ringraziati per il loro costante appoggio alle famiglie cubane, per la loro solidarietà e il loro amore.

Durante la visita al Centro di residenza assistita, Alemán ha spiegato che tutto ciò che accade fa parte di un programma che emana dall’Istituzione religiosa.

Ha sottolineato che la sua essenza è il lavoro con le famiglie cubane di tutte le età, per il reinserimento sociale e per una vita positiva, secondo il precetto martiano del fare con tutti e per il bene di tutti.

Egli ha osservato che nel suddetto Centro vivono persone con particolari vulnerabilità dovute a cause multidimensionali, che in precedenza erano abitanti di strada.

“Sono donne e uomini che necessitano di protezione e, sebbene questo programma sia creato da un’istituzione della società civile cubana, è pienamente in sintonia con la volontà politica della nazione cubana”.

Per il deputato dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare di Cuba, questo Programma è il risultato dell’esperienza dell’assistenza sociale nella più grande delle Antille e delle politiche pubbliche umaniste della rivoluzione cubana.

“Quando compiamo buone azioni a partire dalla fede, facciamo una rivoluzione”, ha sottolineato.
Il direttore del Campo Agricolo, Yadelki Hernández, ha spiegato ai visitatori i quattro moduli zootecnici di questo “Punto Arancione” e ha riconosciuto l’importanza della produzione di carbone per cucinare gli alimenti.

Ha commentato che dei 90 ettari di terreno del Campo, 60 producono ortaggi, yucca, zucche, a seconda della dieta degli stessi conviventi.
Qui hanno accesso al cibo, alle cure mediche e a tutto ciò di cui hanno bisogno per vivere con dignità, ha affermato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Clan del Golfo avrebbe annunciato un piano di sterminio contro la Comunità della Pace dell’Apartadó | Marchi Chiquita
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo