spettacolo favoloso che ha unito il bambino interiore dopo 10 anni di attesa

spettacolo favoloso che ha unito il bambino interiore dopo 10 anni di attesa
spettacolo favoloso che ha unito il bambino interiore dopo 10 anni di attesa

Questo 25 maggio Juan Esteban Aristizábal, detto Juanes, artista, produttore, compositore di Paisaha terminato il suo tour in Colombia, terminando a Bucaramanga.

(Vi invitiamo a leggere: Colombiano morto negli Usa dopo essersi addormentato nell’auto in cui viveva: cercano aiuto per il rimpatrio)

collegato a tutti i suoi fan con il bambino interiore che ricorda un successo dopo l’altro e anche l’ultimo album ‘La vita quotidiana’.

Nel mezzo dei congressi Cenfer, situato a Girón, più di 8.000 persone hanno assistito al suo mega evento che è iniziato alle 20:47 con la canzone ‘gris’, seguito poi dal suo successo mondiale ‘cattive persone’, suonava subito ‘Non valgo nulla senza il tuo amore’ e il rivederti’.

I suoi trionfi sono diventati un remix dei suoi più grandi successi come “fotografia”, “È per te”, “è già tardi”.

Juanes.

Foto:Fascicolo privato

Una grande sorpresa Ha portato con sé i suoi fan, perché è sceso all’improvviso dal palco e ha stupito al pubblico con “For Your Love”.

Il suo talento ha fatto vibrare anche il ritmo musicale di vallenato con un remix.

(Forse ti interesserà: fanno una chiamata d’emergenza al governo Petro per prendersi cura dei lamantini: starebbero morendo a Puerto Wilches)

La sua carriera Non solo è entrato in contatto con le nuove generazioni, ma anche con il periodo tra il 1987 e il 1997 in cui era il cantante degli ekhymosis. A quell’ora, intorno alle 22:00 cHa cantato canzoni come ‘Solo, ‘De Dawn’, ‘La tierra’, ‘Una flor en el desert’, tra gli altri successi classici.

Nel mezzo delle sue interruzioni si riferiva al ruolo di padre o di madre, diceva che era il più bello ciò potrebbe essere accaduto alla sua vita, riferendosi alla sua prima esperienza con la figlia Luna.

Omaggio a Omar Geles durante il concerto.

Foto:Fascicolo privato

Juanes è diventata un jukebox del passato, ha cantato “besame mucho” e “caro” di Juan Gabriel.

Connessi tutti generazioni e ha fatto vibrare ogni tipo di persona di età diverse con le sue canzoni, non solo con il trionfo dei suoi album, ma anche con i crossover che collegavano i genitori.adolescenti e persone dai 30 anni in su.

(Anche: Attenzione: il direttore del carcere Modello Cúcuta lascia la città dopo le minacce)

A titolo di improvvisando portò una donna che festeggiava il suo compleanno e anche musicisti della regione per cantare baracunatana di Aterciopelados. Si è conclusa così la tournée di Juan Esteban Aristizábal in Colombia.

Ha assicurato che tornerà a Bucaramanga più spesso e ha detto che i fan non dovranno aspettare altri 10 anni per vederlo sul palco.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV A San Juan vengono recuperati un gran numero di auto e motociclette rubate
NEXT “Quest’anno andiamo contro la Libertadores”