Le Marine dell’Argentina e degli Stati Uniti effettueranno l’esercitazione PASSEX “Gringo-Gaucho II”

Nell’ambito dello schieramento internazionale “Mari del Sud 2024”, nei giorni 30 e 31 maggio, si svolgeranno le attività previste per l’Esercitazione di Addestramento (opportunità) denominata PASSEX “Gringo-Gaucho II” tra le Marine dell’Argentina e degli Stati Uniti.

Il PASSEX “Gringo-Gaucho II” si svolgerà nelle acque giurisdizionali argentine, durante la navigazione della portaerei USS “George Washington”, del cacciatorpediniere USS “Porter” e della nave logistica USNS “John Lenthall”.

Con le recenti attività svolte nel PASSEX con le navi della Marina Nazionale francese, in questa occasione, questa nuova esercitazione consente alla Marina argentina di migliorare l’interoperabilità con un’altra marina che ha standard NATO, di praticare procedure e articolare difese (anti-superficie , antiaerei, antisommergibili, ecc.), nell’ambito di una possibile formazione di una Task Force Marittima.

Per la Marina argentina parteciperanno i cacciatorpediniere ARA “La Argentina” e ARA “Sarandí”; le corvette ARA “Espora” e ARA “Rosales”; le motovedette oceaniche ARA “Contraalmirante Cordero”, ARA “Piedrabuena” e ARA “Storni”; due elicotteri Sea King H3; un elicottero Fennec, che fungerà da aereo organico per un cacciatorpediniere; un aereo da ricognizione o sorveglianza marittima B-200; e due aerei turbomentor.

Attualmente a bordo della portaerei USS “George Washington” viaggiano il Capitano di Fregata Patricio Alisi e il Tenente Comandante Lucas David Murgia, che partecipano alla pianificazione e al coordinamento delle attività che saranno svolte con la Marina argentina.

Con l’obiettivo di incrementare il livello di addestramento navale e di interoperabilità tra le due Marine, le attività sono finalizzate allo svolgimento di esercitazioni di comunicazione tattica; trasferimenti aerei di personale tra unità; manovre ed evoluzioni tattiche nella navigazione; lancio di velivoli ad ala fissa; elicotteri sul ponte; difesa antiaerea e antisommergibile; e pratiche di Visita, Registrazione e Cattura tra i partecipanti.

Sfondo

L’Esercizio di Addestramento Marittimo Combinato Gringo-Gaucho nasce come esercizio bilaterale di opportunità. Si svolge quando una portaerei della Marina americana e le sue navi di scorta navigano attraverso le acque territoriali argentine.

La prima esercitazione fu effettuata nel 1990 con il passaggio della portaerei USS “Abraham Lincoln”, e fu ripetuta nel 1991 con la portaerei USS “Kitty Hawk”; nel 1993 con la portaerei USS “Constellation”; nel 2004 con la portaerei USS “Ronald Reagan”; nel 2008 con la portaerei USS “George Washington” e nel 2010 con la portaerei USS “Carl Vinson”, quest’ultimo effettuato per la prima volta con il nome “Gringo – Gaucho”.

Immagine di copertina corrispondente al “Gringo-Gaucho” effettuato nell’ottobre 1990. Crediti: US Navy

Potrebbe interessarti: Galleria – Ecco come operava l’Aviazione Navale durante l’esercitazione “Gringo-Gaucho II”

E-mailE-mail

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’ex governatore di Huila, Cielo González, sarà condannato per corruzione|È un membro chiave di Cambio Radical| novità oggi
NEXT L’assassino di Ámbar Cornejo confessa di aver ucciso più persone in un’indagine rivelatrice | Nazionale