A causa dello stato di salute di Rodolfo Hernández, che soffre di un cancro terminale, una perizia medico legale determinerà la sua condanna.

A causa dello stato di salute di Rodolfo Hernández, che soffre di un cancro terminale, una perizia medico legale determinerà la sua condanna.
A causa dello stato di salute di Rodolfo Hernández, che soffre di un cancro terminale, una perizia medico legale determinerà la sua condanna.

pochi giorni dopo la Il decimo giudice penale con funzioni giurisdizionali di Bucaramanga detta la sentenza contro l’ex sindaco di Bucaramanga Rodolfo Hernández A causa dello scandalo di corruzione noto come Vitalogic, sarà fondamentale il parere di un esperto dell’Istituto nazionale di medicina legale.

(Vi invitiamo a leggere: Questi furono gli ultimi giorni di Alexander Badillo, un colombiano morto mentre dormiva nella sua macchina negli Stati Uniti.)

Hernandez è stato trovato colpevole, il 14 marzo 2024, di aver alterato l’aggiudicazione di un contratto di consulenza che, secondo l’inchiestafavorì suo figlio Luis Carlos Hernández.


Rodolfo Hernández e Luis Carlos Hernández.

Foto:FILE PRIVATO

Alla discarica di El Carrasco arrivano ogni giorno 1.000 tonnellate di spazzatura da 17 comuni di Santander. Il sito è in fase di chiusura.

Foto:Giacomo Moreno

Il rapporto di Medicina Legale

Secondo la Medicina Legale Hernández necessita di un’attenzione particolare che deve essere garantita dalla polizia e dalle autorità penitenziarie. nel caso in cui il giudice stabilisca che deve scontare la pena in un centro penitenziario.

“Per il suo condizione di un malato terminale di cancro (…) consentono di comprovare un grave stato di salute dovuto a malattia, per accertare la compatibilità con la vita reclusa è necessario che l’autorità giudiziaria insieme alle autorità penitenziarie verifichi che ci siano i mezzi continuare a garantire controlli e continuità delle cure in base alle diagnosi”.dice la Medicina Legale.

(Anche: Barranquilla: il Comando Generale delle Forze Militari chiarisce la controversia sul ritiro della Gaula Militare)

L’ex candidato alla presidenza ha annunciato di avere una malattia terminale in un’udienza in tribunale. “Ho un cancro terminale. Ho pensato a tutto tranne che a finire processato per cose che non avevo fatto. Grazie, signor giudice”, ha detto Hernández.

Tuttavia, I media di Santander hanno rivelato pochi giorni fa il referto medico in cui venivano forniti i dettagli della condizione. della salute dell’ex sindaco.

Una delle udienze di Rodolfo Hernández.

Foto:Melissa Munera Zambrano

“Non ho autorizzato la pubblicazione della mia storia medica”

Rodolfo Hernández,

Foto:TEMPO

Dopo questa rivelazione, Rodolfo Hernández si è espresso il 25 maggio scorso sul suo account X attraverso una lettera in cui esordì dichiarando di rammaricarsi della pubblicazione di una parte della sua storia medica alla quale avevano solo riferito accedono alla Medicina Legale, al pubblico ministero, al giudice e ad un avvocato dell’ufficio del sindaco.

​”Il cancro è una malattia molto dura, sono mesi che combatto contro di essa, anche contro i quasi 400 processi che mi hanno sottoposto alla Procura, alla Procura Generale e all’Ufficio del Controllore. Tutto perché mi sono opposto al fatto che continuassero a saccheggiare la città di Bucaramanga, perché ho dovuto affrontare il sistema corrotto che oggi continua a tenere in ostaggio la Colombia”, ha scritto Hernández nella lettera.

(Potrebbe interessarti: Juanes ha culminato il suo tour in Colombia a Bucaramanga: uno spettacolo favoloso che ha unito il bambino interiore dopo 10 anni di attesa)

E ha aggiunto: “In nessun momento ho autorizzato che la mia storia medica fosse pubblicata, né separata da essa, né che fosse acquisita da persone diverse dalle parti del processo. “Chiedo che sia rispettata la mia dignità, la mia privacy e quella della mia famiglia”.

Inoltre, lo ha assicurato non si è contraddetto nelle sue dichiarazioni riguardo al presunto appaltatore che apparentemente voleva favorire.

Nel video che ho pubblicato, quando dico che non l’ho mai incontrato, intendo che non lo avevo mai visto in vita mia finché non lo hanno assunto, quindi nell’esercizio delle sue mansioni ho avuto modo di distinguerlo. Per quanto riguarda Luis Andelfo Trujillo, il presunto testimone chiave, proprio come ho detto nel video, “Non gli ho mai parlato in vita mia né l’ho incontrato”, ha detto Hernández.

finito dicendo che la vita gli darà l’opportunità di dimostrare la sua innocenza e che lo farà attraverso la giustizia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Voci in italiano: Omaggio al Giorno della Bandiera da parte del Coro Nazionale di Voci Bianche del Círculo Italiano de Buenos Aires
NEXT Quanto viene scambiato questo lunedì, 17 giugno 2024?