Questo sarà il picco e il piatto dal 27 al 31 maggio

Questo sarà il picco e il piatto dal 27 al 31 maggio
Questo sarà il picco e il piatto dal 27 al 31 maggio

I veicoli di nuova immatricolazione a Villavicencio potranno circolare in città senza limitazioni del provvedimento durante la validità del decreto fino al 28 giugno 2024.

Nel capoluogo metano, la misurazione di punta e di targa regola due orari: il primo, che va dalle 6,30 alle 8,30 e il secondo, che inizia alle 17,00 e si estende fino alle 19,30. Lunedi al venerdì.

Per questa settimana la misura verrà applicata come segue:

  • Lunedì 27: La restrizione vale per le targhe che finiscono con 9 e 0.
  • Martedì 28: La restrizione si applica alle tavole che finiscono con 1 e 2.
  • Mercoledì 29: La restrizione si applica alle tavole che terminano con 3 e 4.
  • Giovedì 30: La restrizione vale per le targhe che finiscono con 5 e 6.
  • Venerdì 31: la restrizione si applica alle targhe che finiscono con 7 e 8.

Leggi anche


In conformità al decreto 034 del 2024, i singoli veicoli del servizio pubblico passeggeri come i taxi partiranno il lunedì con 3 come prima cifra limitata e avanzeranno successivamente, dal lunedì alla domenica tra le 06:00 e le 24:00, in sequenza dallo 0 alle 9.

Eccezioni al provvedimento

I turisti e i viaggiatori che percorrono i quattro corridoi stradali che collegano la capitale di Meta con gli altri comuni e Bogotà, potranno viaggiare normalmente purché presentino i biglietti del pedaggio per lo stesso giorno, entro due ore dal loro arrivo alla città.

Lo stesso vale per i veicoli di nuova immatricolazione a Villavicencio, che potranno circolare in città senza limitazioni del provvedimento durante la validità del decreto fino al 28 giugno 2024.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Un noto pilota acrobatico è morto bruciato vivo a Entre Ríos
NEXT Ian Taylor Cile ottiene un aumento del 17,4% nel movimento dei container nel maggio 2024