Scontri dissidenti a San José de Fragua, Caquetá

Scontri dissidenti a San José de Fragua, Caquetá
Scontri dissidenti a San José de Fragua, Caquetá

Nella zona sono stati segnalati confinamento e sfollamento di comunità contadine, che cercavano di salvaguardare la loro sicurezza.

Gli scontri tra due fronti dei dissidenti delle FARC a Vereda Palmeras de Fraguita, nella zona rurale del comune di San José del Fragua nel dipartimento di Caquetá, provocano la morte di almeno sette presunti guerriglieri e terrore tra le comunità del settore.

Il Comando della Dodicesima Brigata dell’Esercito Nazionale ha rilasciato un comunicato in cui informa che questo scontro armato ha avuto luogo tra gli autoproclamati Comandi di Frontiera dei dissidenti della Seconda Marquetalia e la Struttura Carolina Ramírez, dello Stato Maggiore Generale Centrale.

Le autorità hanno convocato un consiglio di sicurezza al quale hanno partecipato il comandante del 34° battaglione di fanteria, l’ufficio del difensore civico, il sindaco di San José de Fragua, Hervi Abello Horta, il comandante della stazione di polizia e il governatore del dipartimento di Caquetá Luis Francisco Ruíz Aguilar .

Nella zona sono stati segnalati confinamenti e sfollamenti di comunità contadine che cercavano di salvaguardare la loro sicurezza, mentre le truppe dell’esercito effettuano operazioni offensive contro queste strutture armate illegali.

Le comunità del settore hanno invitato i gruppi armati, che si contendono il territorio e il controllo del traffico di droga, a cessare il fuoco e a rispettare la popolazione civile.

Nel frattempo, Camilo Gónzalez Posso, capo negoziatore del governo al Tavolo di dialogo di pace con i Blocchi di Stato Maggiore Generale, ha respinto la crudeltà degli scontri.

“Questo orribile massacro a San José de la fragua è una situazione molto grave con molti morti a causa dello scontro di una frazione di quello che era il Carolina Ramírez e che ora si chiama Fronte Raúl Reyes con i comandi di frontiera… alla fine colpisce gli indigeni e le comunità contadine direttamente con ciò che viene portato avanti al tavolo delle trattative con più di 3.000 delegati del Community Action Board e delle Associazioni”.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Li lascerà fuori dalla Copa América?
NEXT Sancti Spíritus si prepara alla stagione delle piogge • Operai