Incontro su educazione, lavoro e produzione a Concepción del Uruguay

Incontro su educazione, lavoro e produzione a Concepción del Uruguay
Incontro su educazione, lavoro e produzione a Concepción del Uruguay

Nel parco industriale di Concepción del Uruguay si è svolta una giornata di dibattiti e accordi del Consiglio Provinciale di Educazione, Lavoro e Produzione di Entre Ríos (Copetyper). Sono stati affrontati temi rilevanti come, tra gli altri, il regime di tirocinio e l’aggiornamento tecnologico per gli insegnanti.

Durante la sessione di martedì scorso, incentrata sul collegamento tra produzione, istruzione e occupazione nella regione, è stato dato spazio alla presentazione dei rappresentanti dei vari settori ed è stata fatta un’introduzione sul funzionamento del consiglio locale e sui suoi obiettivi.

“LL’idea è quella di generare uno spazio di dialogo per rafforzare la visione della formazione tecnica professionale e il modo in cui siamo legati all’ambiente socio-produttivo che ci circonda.“, ha affermato il coordinatore del Consiglio Locale dell’Impiego, del Lavoro e della Produzione del dipartimento dell’Uruguay, Sergio Burgos, che ha ringraziato in particolare la Società Lambert del parco industriale che ha messo a disposizione lo spazio per l’incontro.

“È importante mantenere un collegamento, come Direzione, con il settore privato e le aziende locali. Abbiamo questa opportunità di pubblicizzare i laboratori che stiamo offrendo attraverso i nostri centri comunitari per promuovere un’ampia gamma di opportunità di lavoro rivolte ai nostri giovani . Siamo lieti di constatare l’accoglienza positiva da parte delle aziende che hanno partecipato”, ha sottolineato il direttore dell’Istruzione dei giovani e degli adulti del Consiglio Generale dell’Istruzione (CGE), Alfredo Alberto Blochinger.

Agenda comune

Questi incontri sono importanti perché ci permettono di coordinare un’agenda comune per realizzare progetti a beneficio dei nostri studenti e una formazione completa a Entre Ríos.“ha dichiarato il coordinatore di Copetyper, Andrea Larrea.

“Nel settore dell’istruzione, ci sono molte cose che non vediamo rispetto alle esigenze che l’industria ha oggi, quindi questo ci ha aiutato molto a preparare i nostri studenti al lavoro”, ha detto il rettore della scuola tecnica n. 79 di Basavilbaso. , Marcelo Altinier.

“I processi tecnologici sono trasversali a tutte le carriere oggi. I professionisti sono in costante contatto con la tecnologia. Attualmente stiamo sviluppando un progetto pilota presso la scuola Belgrano della città, dove collegheremo le aziende con le tecnologie che gli studenti utilizzano dai loro telefoni cellulari,” ha affermato il rappresentante della Camera del Software di Concepción del Uruguay, Marcelo Ceballos.

All’incontro hanno partecipato anche rappresentanti del mondo educativo e produttivo della regione, tra cui il direttore dipartimentale delle scuole, supervisori, rappresentanti delle scuole tecniche e agrotecniche, nonché dei centri di formazione professionale, sia pubblici che privati.. Erano presenti anche i dirigenti comunali e i rappresentanti del parco industriale.

 NULL      

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’EPM stabilisce le condizioni per erogare sussidi energetici negli strati 1, 2 e 3
NEXT CANCRO DELLA PELLE FARMACIE AECC DI CÓRDOBA