I limiti per i portafogli virtuali sono cambiati

I limiti per i portafogli virtuali sono cambiati
I limiti per i portafogli virtuali sono cambiati

Scopri quanto puoi trasferire senza dichiarazione in AFIP e il saldo che puoi avere a fine mese.

L’Amministrazione federale delle entrate pubbliche (AFIP) ha aggiornato gli importi che le banche e i portafogli virtuali devono segnalare in merito alle operazioni dei clienti.

Dopo questa modifica, gli utenti dovranno prestare attenzione ai valori stabiliti dalla tesoreria, poiché se vengono superati i limiti su transazioni, saldi e consumi, questi verranno segnalati alle autorità.

Il provvedimento mira a realizzare una “semplificazione dei processi a vantaggio dei contribuenti, attraverso l’attuazione di meccanismi volti a migliorare i loro regimi informativi”. Con questa nuova normativa è stata modificata la Risoluzione Generale n. 4298 che obbligava gli enti finanziari a comunicare i movimenti dei conti.

Nuovi limiti AFIP per i portafogli virtuali

Tutte le entrate o le spese che superano i 400.000 dollari (in precedenza 120.000 dollari) nei portafogli virtuali verranno notificate all’AFIP. Inoltre, i saldi mensili registrati non possono essere superiori a $ 700.000 (in precedenza $ 200.000).

In questo contesto, se necessario, l’Agenzia valuterà la situazione fiscale del contribuente e richiederà la prova dell’origine dei fondi utilizzati nelle rispettive operazioni. Da queste informazioni, determinerai se quel denaro è legale o meno.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Da Bogotá sono arrivati ​​individui che, con l’inganno, hanno sequestrato le carte di debito dei cittadini di Bucaramanga
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo