Catturato dopo l’inseguimento della polizia a Codazzi

Catturato dopo l’inseguimento della polizia a Codazzi
Catturato dopo l’inseguimento della polizia a Codazzi

Il Comando della Polizia Metropolitana continua ad attuare diverse azioni di controllo contro la criminalità in tutte le sue modalità, così nelle ultime ore due cittadini sono stati sorpresi in flagrante con un’arma illegale nel quartiere El Tesoro, nel comune di Agustín Codazzi.

La procedura si è sviluppata attraverso controlli sui precedenti personali delle persone, dei veicoli e sulla dislocazione del personale di polizia nei punti critici della cittadina, consentendo di ottenere un importante risultato contro la criminalità.

L’azione avviene quando due uomini vengono osservati in modo sospetto su una motocicletta sulla 24a Strada nel quartiere El Lebanon, a quel punto sfuggono alle autorità e inizia un inseguimento per identificare i due cittadini, che erano detenuti sulla 26a Strada in settore della variante al quartiere El Tesoro.

Gli uomini che viaggiavano su una motocicletta Pulsar 200 NS, identificati come Haner Linares, copilota e che portavano nella cintura dei pantaloni un’arma da fuoco corta tipo revolver calibro 38 con sei cartucce, senza permesso di portare o possedere; e il conducente Never Camargo, messi a conoscenza dei propri diritti in quanto catturati, sono stati successivamente messi a disposizione dell’autorità competente per il reato di fabbricazione, traffico e porto di armi o munizioni.


Visualizzazioni dei post: 10

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV più di 800 milioni di pesos e erba europea – En Cancha
NEXT Venado Tuerto assisterà alla prima dello spettacolo “Frida para armar”