I cellulari che potranno rimanere senza WhatsApp a partire da giugno

I cellulari che potranno rimanere senza WhatsApp a partire da giugno
I cellulari che potranno rimanere senza WhatsApp a partire da giugno

A partire da giugno una serie di dispositivi perderà la possibilità di accedere a WhatsApp, una delle applicazioni di messaggistica più apprezzate

WhatsApp, di proprietà di Facebook, ha annunciato che dal 30 giugno di quest’anno non sarà più compatibile con alcuni modelli di cellulare. Questa misura riguarderà soprattutto i dispositivi che utilizzano sistemi operativi più vecchi, come iOS 9 o versioni precedenti, nonché Android 4.0.3 o versioni precedenti.

Tra i dispositivi interessati ci sono alcuni modelli di iPhone, come iPhone 4s e modelli precedenti, nonché alcuni modelli di telefoni Android rilasciati prima del 2011. Ciò significa che gli utenti che possiedono questi dispositivi non potranno più scaricare l’applicazione WhatsApp dall’app store o ricevere aggiornamenti da esso.

Cellulari che da giugno non saranno più compatibili con WhatsApp:

  • Apple (iOS): iPhone 6S, iPhone SE, iPhone 6S Plus
  • SAMSUNG: Galaxy Core, Galaxy Trend Lite, Galaxy Ace 2, Galaxy S3 mini, Galaxy Trend II, Galaxy X cover 2
  • LG: Optimus L3 II Dual, Optimus L5 II, Optimus F5, Optimus L3 II, Optimus L7II, Optimus L5 Dual, Optimus L7 Dual, Optimus F3, Optimus F3Q, Optimus L2 II, Optimus L4 II, Optimus F6, Enact, Lucid 2 e Optimus F7.
  • Huawei: Ascend Mate, Huawei Ascend G740 e Huawei Ascend D2
  • Sony: XperiaM
  • Lenovo A820
  • ZTE: V956 – UMI X2, ZTE Grand S Flex e il riferimento ZTE Grand Memo
  • Come per gli altri marchi ci sono: Faea F1, THL W8, Wiko Cink Five, Wiko Darknight ed infine il modello Archos 53 Platinum.

WhatsApp ha spiegato che questa decisione è dovuta alla necessità di garantire la sicurezza e la funzionalità dell’applicazione sui dispositivi più moderni. Quando si utilizzano sistemi operativi meno recenti, i dispositivi potrebbero essere esposti a vulnerabilità della sicurezza e potrebbe non essere in grado di eseguire alcune delle funzionalità più recenti dell’applicazione.

Per evitare di rimanere senza accesso a WhatsApp, Si consiglia agli utenti che possiedono dispositivi interessati da questa misura di prendere in considerazione l’aggiornamento del proprio dispositivo con un dispositivo più recente compatibile con le ultime versioni del sistema operativo. Ciò garantirà non solo un accesso continuo a WhatsApp, ma anche un’esperienza più sicura e completa in termini di funzionalità.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Spettacolare incidente di un camion nella variante Ibagué
NEXT Tre persone sono state uccise nella Valle del Cauca