Havana Club… alleanze, armonie e innovazione

Havana Club… alleanze, armonie e innovazione
Havana Club… alleanze, armonie e innovazione

Nel contesto della IV Fiera Internazionale dell’Alimentazione, che si è tenuta recentemente nel quartiere fieristico Pabexpo della capitale cubana, il vivace stand di Havana Club International SA è diventato teatro di presentazioni che hanno dimostrato la versatilità dei suoi rum che provengono dalla ricca tradizione culinaria cubana. e culturale.

In coerenza con l’obiettivo centrale che ha portato questa azienda di successo ad esporre a Foods 2024, le alleanze con nuove iniziative, la promozione dell’innovazione e l’impegno per un forte impegno sociale e di sostenibilità ambientale, sono stati protagonisti di alleanze culinarie e innovative abbinamenti incentrati sul variegato programma esposto in quelle giornate.

L’assaggio di cocktail sostenibili accompagnati da deliziose pelli commestibili, una sorta di tapas, è stato molto apprezzato dai presenti, guidati dal Los Pichys Bartender Group, guidato da Yury Alfonso, il suo coordinatore. Ha dimostrato la posizione internazionale dell’Havana Club, allineata al rispetto assoluto della preservazione dell’ambiente.

Alfonso ha proposto originali preparazioni utilizzando scarti di agrumi, frutta e verdura, nonché fondi di caffè, per realizzare sciroppi e additivi con cui aromatizzare e preparare squisiti cocktail che sono stati degustati dal pubblico: una bevanda molto vicina al palato del mojito, realizzata con scorze e scorze di limone e menta appassita; e uno squisito liquore preparato con fondi di caffè, cannella e altri additivi.

Il significato di queste formule va visto in una prospettiva globale, ha spiegato il relatore, in un mondo in cui milioni di tonnellate di rifiuti vengono buttati via ogni anno e ci sono due milioni di bar che potrebbero utilizzarli.

Successivamente si è svolta una presentazione condivisa tra Havana Club e la microindustria Jamones y EmbutidosRULY, rappresentati rispettivamente da DamiánDomínguez, ambasciatore del marchio, e Raúl García Rodríguez, direttore.

Una vera sorpresa culinaria, frutto di collaborazione e innovazione, è stata l’armonia tra il rum Havana Club Cuban Spiced, ispirato alla natura intrinsecamente tropicale di Cuba, e i dolci e i salumi di RULY (in particolare l’originale Ambrosía Cubana).

Altre volte sono stati presentati esempi simili della collaborazione tra Havana Club International e altri imprenditori, come gli abbinamenti dei rum con i succulenti cioccolatini dell’azienda Stella o con i deliziosi formaggi di Las Margaritas.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Sicari hanno assassinato la polizia a César: c’è stato uno scambio di colpi
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo