Inizia oggi a Santa Marta il Summit del Turismo Latinoamericano

Inizia oggi a Santa Marta il Summit del Turismo Latinoamericano
Inizia oggi a Santa Marta il Summit del Turismo Latinoamericano

Santa Marta sarà la sede del Primo Vertice dell’America Latina e dei Caraibi sul Turismo Globale Sostenibile. L’evento avrà inizio domani e si concluderà mercoledì. Vi parteciperanno anche 20 paesi con le rispettive delegazioni e diverse autorità nazionali e distrettuali.

Il luogo in cui si svolgerà questo evento è l’Irotama Resorts Hotel e avrà il supporto del Destination Nature Program di (USAID); Fa parte di questo importante progetto il Programma More Competitive Colombia, una collaborazione congiunta tra l’Ambasciata svizzera in Colombia, Swisscontact e l’Ufficio del Sindaco del Distretto di Santa Marta.

Potrebbe interessarti: Giornata di pulizia della spiaggia, per la Sostenibilità dell’Irotama Hotel

A questo importante programma parteciperanno attori che apportano preziosi contributi al turismo, tra cui il Ministro del Commercio, dell’Industria e del Turismo della Colombia, Dr. Germán Umaña Mendoza; Randy Durband, CEO di GSTC; Direttore della Missione USAID, Sig.ra Anupama Rajaraman; Julián Guerrero, direttore del Programma USAID Nature Destination; Il signor Eric Mayoraz, ambasciatore svizzero in Colombia, il sindaco di Santa Marta, il dottor Carlos Pinedo Cuello. All’iniziativa aderisce il Settore Alberghiero e Turismo guidato dal Sig. Omar García Silva, presidente esecutivo di Cotelco Magdalena, che rappresenta l’industria alberghiera e il turismo di Santa Marta e Magdalena.

I quali condivideranno opinioni, esperienze e conoscenze, per la creazione di strategie che posizionino la destinazione come uno dei maggiori riferimenti nel turismo sostenibile a livello nazionale e internazionale.

Santa Marta protagonista di grandi panorami che promuovono la sostenibilità Secondo il GSTC, la città è stata scelta per ospitare il primo summit per i suoi attori ed esperienze nel campo del turismo che confluiscono nel territorio, come i più importanti. parchi naturali nazionali: Sierra Nevada, Minca, Tayrona e le sue importanti comunità indigene, Ciudad Perdida accreditata come patrimonio storico delle culture ancestrali che fanno parte della società samaritana, avvistamenti di uccelli suggestivi, due spiagge con certificazioni bandiera blu, escursioni, mangrovie, delizia la cucina della Samaria e sperimenta il realismo magico nella città più antica del Sud America.

Potrebbe interessarti: Il tassista è finito in un fosso mentre fuggiva da due rapinatori a Santa Marta

“Ancora una volta la nostra destinazione ci fa sapere che è quella ideale per organizzare eventi che si collegano alle inestimabili bellezze naturali, al mare, alle baie, ai fiumi, alle paludi, ai corpi idrici e ad un’ampia diversità che emerge dalle montagne costiere più alte del mondo. come l’iconica Sierra Nevada, le colline dove si trova l’imponente Parco Tayrona, le sue quattro emblematiche città indigene, le loro tradizioni e i saperi ancestrali”. Ha concluso Omar García Silva, presidente esecutivo di Cotelco Magdalena.

Leggenda: La grande varietà di luoghi turistici che ha catapultato Santa Marta ad essere scelta come sede di questo importante evento.

Legenda: Con questi importanti eventi si continua a promuovere il turismo a Santa Marta, che continua a posizionarsi come sede di importanti eventi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ProChile e Business Sweden siglano un accordo per rafforzare le relazioni commerciali tra Cile e Svezia
NEXT Oggi è la giornata mondiale del donatore di sangue