Scandalo all’UNGRD: dove sono le prove contro gli schizzi?

Scandalo all’UNGRD: dove sono le prove contro gli schizzi?
Scandalo all’UNGRD: dove sono le prove contro gli schizzi?

Questa settimana che inizia sarà cruciale nel caso dello scandalo sulla corruzione delle petroliere nell’Unità di gestione del rischio, UNGRD.

>>> Vedi anche: Olmedo López dice che bisogna svelare più nomi nello scandalo dell’UNGRD

I protagonisti dello scandalo di corruzione dell’UNGRD sono Olmedo López e Sneyder Pinilla, che sono stati direttore e vicedirettore dell’ente.

Il tempo stringe per coloro che si dichiarano i principali testimoni di questo scandalo di corruzione, poiché martedì prossimo dovranno presentarsi davanti alla Procura.

Per esperti in questioni legali e penali, come l’ex procuratore Mario Iguarán, Questa è una manovra ritardante da parte di questi personaggi: “Si sono rivolti ai media sicuramente per mandare il messaggio alla Procura che erano disposti a collaborare e che non avevano intenzione di ostacolare la giustizia, come è normale, perché in questo modo sicuramente disattivano un mandato di cattura che l’ente investigativo era stato sicuramente pensando.

La Procura tace in questo caso?

Noticias Caracol ha indagato direttamente presso l’organizzazione e fonti vicine alla Procura Generale della Nazione, Luz Adriana Camargo, hanno riferito a questa notizia che, finora, Olmedo López e Sneyder Pinilla A loro non è stata concessa l’immunità totale perché non hanno fornito una sola prova.

La Procura assicura che, sebbene gli avvocati abbiano assistito al primo procedimento, non esiste una sola prova reale a sostegno di tutto ciò che i loro clienti hanno detto sui media. Queste stesse fonti hanno rivelato a Noticias Caracol che la stessa procuratrice generale Luz Adriana Camargo ha ordinato delle scadenze per questi testimoni. E che, se non rispetteranno la consegna delle prove nei prossimi giorni, verranno prese decisioni contro di loro.

La Procura avverte inoltre che solo allora si potrà parlare di beneficio dell’immunità totale per López e Pinilla. Lo hanno anche sottolineato Gli appaltatori si sono già avvicinati per dire quello che sanno sullo scandalo di corruzione all’UNGRD e che uno di loro ha già iniziato a collaborare attivamente con nomi e informazioni specifiche dei soggetti coinvolti.

E, anche se la Procura non ha dato il termine esatto entro il quale Olmedo López e Sneyder Pinilla avrebbero dovuto consegnare le prove, lo hanno fatto. Hanno confermato che il tempo sta per scadere per i due tanto acclamati testimoni chiave.

>>> Nel contesto:Chi è Luis Eduardo López Rosero, principale imprenditore nello scandalo UNGRD?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Oggi GroupM opera più come un’azienda tecnologica che come un’agenzia di comunicazione” – Insider Latam
NEXT Esce la serie che racconta “la battaglia legale” tra Taylor Swift e Scooter Braun: Dove guardare “Bad Blood”