A Casanare le procedure per i buoni vendita e le guide alla mobilitazione del bestiame saranno accelerate, secondo il rappresentante Archila » PRENSA LIBRE CASANARE

Il deputato della Camera di Casanare, Hugo Archila, ha dichiarato che le rivendicazioni degli allevatori sono state finalmente ascoltate dall’Istituto Agrario Colombiano.

Il consigliere dell’ICA, Carlos Rodríguez, ha ufficializzato l’autorizzazione al Comitato Regionale degli Allevatori di Bestiame di Yopal, a rilasciare buoni di vendita e guide di mobilitazione, con l’obiettivo di semplificare le condizioni e le procedure affinché i produttori possano commercializzare il loro bestiame.

“Grazie al lavoro di squadra che abbiamo svolto insieme a Hernando Rodríguez, presidente del Comitato degli allevatori di bestiame Yopal e ad altre associazioni di Casanare, abbiamo ottenuto l’autorizzazione dei comitati per creare buoni di vendita e guide di mobilitazione del bestiame”, ha affermato Archila.

L’annuncio dei vantaggi e delle soluzioni è stato fatto durante la riunione tenutasi sabato mattina presso le strutture del Comitato per l’allevamento di Yopal.

Con la gestione del deputato liberale, i buoni rapporti e la disposizione tra i direttori dell’Istituto e il sindacato degli allevatori, si prevede che i traumi che hanno subito i produttori del dipartimento finiranno.

Il presidente, Hernando Rodríguez, ha espresso la sua gratitudine al rappresentante Archila, che ha avuto un ruolo fondamentale in questo proposito, al direttore generale dell’ICA, Juan Fernando Roa, per aver socializzato il progetto della nuova sede amministrativa dello Yopal Regional, e per aver visto la possibilità di realizzare congiuntamente il laboratorio di diagnosi molecolare, richiesta avanzata dal Comitato Regionale degli Allevatori di Yopal e da tutti gli Allevatori di Casanare.

Allo stesso modo, si è tentato di sospendere il cosiddetto ferro uccisore, al fine di proteggere i beni degli allevatori, rafforzare il non abuso degli animali, poiché, con la sua attuazione, l’allevatore è obbligato a rimarcare ogni acquisto e vendita con il suo ferro, di conseguenza i bovini vengono marchiati più volte, provocando traumi per l’animale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV l’1×1 e i punteggi
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo