Mancanza di professionalizzazione nella gestione dei comuni in Cile

Mancanza di professionalizzazione nella gestione dei comuni in Cile
Mancanza di professionalizzazione nella gestione dei comuni in Cile

*L’autore fa parte della community dei lettori de La Vanguardia

Nel 2024 ricorrono 20 anni da quando hanno iniziato ad operare la Direzione della Funzione Pubblica e il Sistema di Gestione Pubblica Superiore (SADP), che hanno cercato di fornire una risposta concreta allo scandalo di corruzione del caso MOP-GATE e a quanto accaduto con Chiledeportes e le Ferrovie dello Stato, durante il governo del presidente Ricardo Lagos.

Pertanto, da quell’anno ad oggi, si sono verificati importanti progressi in termini di professionalizzazione e trasparenza nell’elezione degli alti funzionari pubblici a livello centrale, all’interno di importanti servizi su tutto il territorio nazionale, a livello gerarchico 1 e 2, nei settori dell’istruzione , salute, lavoro, sicurezza, economia, cultura, sport, tra gli altri.

Pertanto, più di 1.500 posti di direttori nazionali e regionali negli ultimi 20 anni di diversi servizi a livello centrale sono stati designati considerando la formazione, l’esperienza e il merito necessari per ottenere l’incarico (competenze strategiche, gestionali, tecniche e personali), e non per fiducia politica, come accadeva prima dell’esistenza del SADP.

Detto questo, indubbiamente ci sono stati dei progressi e si è andati nella direzione giusta, al di là di alcune critiche che sono state mosse al sistema, come l’eccessivo cambio di direttori quando arriva un nuovo governo a livello centrale e il presidente ha il potere di chiederne le dimissioni, nonché che non esistono ulteriori evidenze circa l’impatto del nuovo sistema sulla gestione pubblica.

Di conseguenza, dovranno essere indubbiamente apportate alcune modifiche giuridiche per dare maggiore continuità al lavoro dei direttori selezionati, ma almeno esiste un livello minimo di professionalità per i processi elettorali a livello centrale e nei diversi ministeri, il che dimostra una reale preoccupazione da parte dello Stato per una maggiore probità ed efficienza.

Tuttavia, questi progressi a livello centrale contrastano con ciò che accade nei comuni, dove non esiste nulla di simile, nonostante la Commissione Engel abbia proposto di portare alcune importanti posizioni a livello comunale all’Alta Direzione Pubblica e di inviare un progetto del Presidente Gabriel Boric a questo proposito nel marzo 2022 sulla stessa linea, che non è stata presa in considerazione dal Congresso.

Ne parlo in base ad alcuni casi, come è successo ad esempio con il Comune di Las Condes, attraversato da molteplici scandali di corruzione.

Prendendo in considerazione la mia esperienza di funzionario pubblico, dopo aver lavorato negli ultimi 6 anni nei comuni come professionista, non solo vedo la necessità che gli alti dirigenti pubblici raggiungano i comuni in alcune posizioni elevate, ma anche in molte altre posizioni intermedie, poiché si vedono persone senza un’adeguata preparazione, e che sono lì solo per contatti politici, familiari o semplicemente di amicizia.

Ciò premesso, vale la pena menzionare il dramma dei concorsi pubblici per le cariche comunali, che spesso sono solo uno schermo, poiché un gran numero di essi vengono selezionati solo per la loro vicinanza al sindaco in carica, e vengono insediati nei comuni per sempre, senza alcun controllo e senza avere competenze minime di base o voglia di lavorare per i vicini.

Urge insomma dare maggiore trasparenza agli appalti pubblici, soprattutto a livello comunale, poiché ciò non fa altro che generare maggiore disagio e distanza tra i cittadini rispetto alle politiche pubbliche, e avvantaggia solo poche persone senza scrupoli, che denigrano lo Stato e il lavoro onesto. e professionale di tanti e tanti di noi che vedono nell’opinione pubblica un ambito responsabile e fondamentale per la democrazia di un Paese.

■ COME POSSO PARTECIPARE ALLA COMUNITÀ VANGUARD?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Ci sono persone sui social network che sono divertenti, ma ce ne sono altre che sono molto scortesi”
NEXT l’inverno prenderà slancio su tutto il Paese, con gelate molto fredde e intense