Denunciano la scomparsa di un consigliere di Argelia, Cauca

Denunciano la scomparsa di un consigliere di Argelia, Cauca
Denunciano la scomparsa di un consigliere di Argelia, Cauca

Di Sandra Milena Betancourth, consigliera comunale di Argelia (Cauca), non si hanno più notizie da sabato scorso, 25 maggio.

Foto: Archivio privato

Dal 25 maggio scorso non si hanno più notizie della consigliera algerina, Sandra Milena Betancourt Buitrón, 29 anni, che avrebbe ricevuto minacce da gruppi armati illegali a causa del suo lavoro nel comune.

Leggi: Una madre e suo figlio sono rimasti feriti in un attacco a un locale commerciale ad Acevedo, Huila

Secondo la Procura, l’ultima volta che abbiamo sentito Betancourt è stato sabato scorso, 25 maggio, nella località di Olaya, nel comune di Balboa, Cauca, intorno alle 17, quando è uscito di casa salì su un veicolo in compagnia di tre uomini.

Alla denuncia si aggiunge l’omicidio del consigliere Carlos César Camacho, di Santa Bárbara de Iscuandé, a Nariño. Camacho è stato assassinato nel quartiere di Soledad Pueblito, quello stesso sabato, 25 maggio, mentre era ad una riunione di famiglia.

Secondo le versioni di alcuni testimoni, l’assessore avrebbe tentato di fermare alcuni uomini armati arrivati ​​sparando in aria, in risposta a questo fatto i sudditi lo hanno ferito. La famiglia del consigliere ha trasferito la salma nel comune di El Charco, Nariño, dove Medicina Legale sta svolgendo le indagini.

Potrebbe interessarti: Scomparso il “dominicano”, attentato la settimana scorsa a Valledupar

Foto: Ufficio del Procuratore Generale

La scomparsa di Betancourt avviene nel mezzo di una serie di atti di violenza avvenuti a Cauca nelle ultime settimane. Tra questi, spiccano l’attacco contro la stazione di polizia di Morales, Cauca, e gli scontri tra l’Esercito Nazionale e i dissidenti delle FARC nel comune di Suárez, nello stesso dipartimento. Nella zona opera lo Stato Maggiore Centrale (EMC) dei dissidenti delle FARC, sotto il comando di “Iván Mordisco” e dell’ELN.

La Procura ha inoltre precisato che chiunque abbia informazioni sul consigliere può contattare al numero di cellulare 3183472016 il gruppo di identificazione e ricerca delle persone scomparse del CTI di Popayán, Cauca.

Domani, martedì 28 maggio, alle ore 9,30 si svolgerà nella Plaza de Bolívar, a Bogotá, un sit-in da parte di deputati provenienti da diverse parti del Paese, per manifestare contro la violenza nel Cauca.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gabriela Arias Uriburu presenta “Riconciliare la vita” al Quality Teatro – Note – Viva la Radio
NEXT Attacco armato provoca la morte di tre persone nel comune di Florida nella Valle del Cauca