L’Unione Elettrica dice che aumenterà la produzione, ma i conti non tornano

L’Unione Elettrica dice che aumenterà la produzione, ma i conti non tornano
L’Unione Elettrica dice che aumenterà la produzione, ma i conti non tornano

Lo stato Unione elettrica (UNE) L’incapacità del sistema di soddisfare la domanda che lunedì ammontava a 3.300 MW è stata attribuita alle alte temperature.. Secondo Lázaro Guerra Hernández, direttore tecnico dell’ente, il consumo di oggi supera di oltre 1.000 MW le cifre della maggior parte dei mesi dell’anno.

Il funzionario, citato dal quotidiano Lavoratoridisse Durante questa settimana gli effetti saranno ridotti di 500 MW grazie all’incorporazione di quattro unità in manutenzione e Nuevitas 6, che era in procinto di avviarsi lunedì mattina dopo aver completato le riparazioni.

Secondo Guerra, Entra in questi giorni uno dei massimi generatori della SEN, l’unità 1 di Feltonche dovrebbe essere “in migliori condizioni dopo oltre 20 giorni in cui ha beneficiato di azioni preventive”, ma come ha dimostrato l’esperienza con altri impianti termoelettrici, non garantisce che non si verifichi un nuovo guasto.

L’UNE ha annunciato sul suo profilo Facebook che questo blocco della centrale termoelettrica di Holguin “si trova nella fase finale di manutenzione programmata”. In un servizio televisivo, il giornalista Bernardo Espinosa ha affermato che l’unità genererà più di 200 MW.

Dopo la manutenzione sarà incorporata con 90 MW Energas Varadero che utilizza il gas di accompagnamento dell’estrazione del petrolio ottenuto nel paese, e anche Unità 3 di Santa Cruz con 80-85 MWHa aggiunto.

La quarta aggiunta prevista questa settimana è l’unità 5 a Mariel, mentre l’unità 1 a Santa Cruz rimarrà in sospeso dove i lavori sono più complessi e dovrebbero essere completati a luglio, secondo le stime.

I cubani, però, stanchi di subire blackout quotidiani – in alcuni circuiti provinciali hanno superato le 18 ore – non credono alle promesse delle autorità e ai loro tentativi di contenere i disordini generali.

Stiamo ancora aspettando che i gruppi elettrogeni inizino a generare all’alba per non incidere così tanto su quell’orario. Bugiardo!“, ha detto Mirta BJ nel rapporto Canal Caribe replicato da UNE Facebook.

“Quando lasciano la telecamera ridono della gente. Nessuno di loro ha un blackout. Non vedono gli anziani e i bambini che muoiono di caldo e di zanzare, tra le altre cose. Che governo incompetente e dispotico nei confronti del popolo! ” considerato Daniel Alfonso Reyes. .

Alexis Manso Díaz ha aggiunto: “Vai a Mayabeque, dove tutto viene violato. Ieri, lunedì Mi hanno tagliato l’elettricità dalle 14:00 alle 22:00 (otto ore), e proprio alle 2 di oggi, martedì, l’hanno tolto di nuovo sul mio circuito, solo quattro ore di servizio contro le otto di blackout. È incredibile! Queste rotazioni non possono essere ben progettate, sono abusive. “Tutto il contrario di quanto proposto dalla leadership del Paese”.

Conseguenza dei blackout, alcuni 700.000 persone a Cuba non ricevono acqua quotidiano, ha ammesso Antonio Rodríguez Rodríguez, presidente dell’Istituto nazionale delle risorse idrauliche (INRH) in una recente conferenza stampa. A ciò si aggiunge la carenza di gas liquefatto in diverse province, tra cui Pinar del Río, Matanzas, Camagüey e Santiago de Cuba, che costringe le famiglie a ricorrere alla legna o al carbone per cucinare i pochi cibi disponibili.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’Arcivescovo di Santiago de Cuba prega la Vergine della Carità per le persone colpite dall’emigrazione
NEXT La rabbia di Petri, il pentimento di Thomas e la lotta all’UNCuyo