Gli insegnanti e i non insegnanti dell’UNL hanno iniziato questo mercoledì uno sciopero di 24 ore “in difesa dei salari e dei diritti dei lavoratori”

Gli insegnanti e i non insegnanti dell’UNL hanno iniziato questo mercoledì uno sciopero di 24 ore “in difesa dei salari e dei diritti dei lavoratori”
Gli insegnanti e i non insegnanti dell’UNL hanno iniziato questo mercoledì uno sciopero di 24 ore “in difesa dei salari e dei diritti dei lavoratori”

Sciopero dei docenti e dei non docenti dell’UNL

Docenti e non docenti dell’Università Nazionale del Litorale (UNL), raggruppati ad Adul, Conadu Historica e CTA Autónoma, hanno iniziato mercoledì uno sciopero di 24 ore. La misurazione è arrivata “difesa del salario e dei diritti dei lavoratori” e contro “il taglio dello stipendio alla Farm School”come indicato Adulto attraverso un post sui social network.

Per saperne di più: Classi, insegnanti e scioperi: Santa Fe è la terza provincia del Paese con più giorni di scioperi

Il provvedimento interessa tutte le unità accademiche dell’UNL. In un comunicato il sindacato dei docenti universitari ha spiegato che la misura sì “nel rigetto della riduzione retributiva disposta con le RISOLUZIONI N° 2314/2024 e 2315/2024 del 15/05/2024, che Si cerca di eliminare la tariffa aggiuntiva “zona rurale” per il personale docente e non docente che svolge i propri compiti presso la Scuola di Agraria, Zootecnia e Fattoria dipendente dalle Facoltà di Scienze Agrarie e di Scienze Veterinarie della nostra Università Nazionale del Litorale”.

La misura è stata decisa lunedì in un’assemblea nella quale, oltre a respingere la riduzione salariale dei lavoratori della Farm School, è stata criticata l’attuale situazione economica che incide sul potere d’acquisto dei soci. “Stiamo attraversando il periodo storico di maggiore perdita salariale nel settore dell’insegnamento dipendente dall’università pubblica, è direttamente inammissibile, illegale, illegittimo e inammissibile”, hanno sottolineato.

Nello stesso senso lo hanno espresso La decisione che colpisce i professionisti che hanno percepito l’addizionale è “violativa” del Contratto collettivo di lavoro.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Chi è il marito di Carolina Cuervo, partecipante a “MasterChef Colombia” 2024?
NEXT Difficoltà stradali dovute alla nevicata a Coyhaique