Un gruppo armato ha fatto irruzione al seguito di un soldato professionista nel sud di Cauca

Un gruppo armato ha fatto irruzione al seguito di un soldato professionista nel sud di Cauca
Un gruppo armato ha fatto irruzione al seguito di un soldato professionista nel sud di Cauca

Balboa, Cauca

un gruppo armato Si è avventurato nella scia di un soldato professionista nel sud del Cauca. Nel posto c’è stata una forte lotta tra la struttura illegale e l’Esercito con uomini in divisa che facevano parte degli onori e della sicurezza.

Natalia Caicedo, una familiare del soldato Jaime Eduardo Caicedo, ha raccontato che “camion pieni di guerriglieri sono arrivati ​​per attaccare (…) C’è un autista morto, morti e feriti anche i sovversivi. “Ci hanno portato fuori dall’area, siamo caduti a terra e abbiamo iniziato a correre in mezzo alle raffiche.”

È accaduto il fatto grave nel villaggio Papayal del distretto di Lomitas nel comune di Balboa. In quella zona sono presenti diversi attori armati. tra questi il ​​fronte Carlos Patiño dell’EMC e la Seconda Marquetalia.

“Tutto è successo a casa sua. Consideriamo le armi sequestrate. Aspettavano l’alba per attaccarci. La mia famiglia sta bene, grazie a Dio, abbiamo lasciato il corpo sorvegliato dall’Esercito perché si è scoperto che stavano arrivando altri guerriglieri”, ha aggiunto Natalia.

Soldato Caicedo scomparso mentre cercava di attraversare il fiume San Juan a Cumbal, Nariño, durante lo sviluppo delle operazioni nell’area. Il suo corpo è stato ritrovato nel settore Tovar Donoso della provincia di Carchi, in Ecuador.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il MPN ha presentato un progetto di presenzialismo degli insegnanti a Neuquén e il dibattito è scoppiato nella Legislatura
NEXT Sarà Deep Mariano a chiudere la mostra di Peces Raros a Neuquén