Raid per presunti feriti con un coltello – Polizia di Neuquén

Il personale del 3° Commissariato di Polizia della capitale ha effettuato 5 mandati di perquisizione per diverse abitazioni nei quartieri Ceferino e Toma 2 de Mayo, nella zona della capitale, che hanno dato esito positivo, con il sequestro di armi da fuoco, armi di fabbricazione artigianale, sostanza stupefacente. , contanti, la trattenuta di due persone e la denuncia di detenzione illegale di sostanze a un uomo e una donna.

Dal procedimento giudiziario svoltosi nelle abitazioni del quartiere Villa Ceferino, gli agenti di polizia sono riusciti a sequestrare 2 cartucce calibro 22, una sciabola a baionetta, la somma di 649.750 pesos nazionali, 20 piante di cannabis sativa e 168 grammi di germogli della stessa sostanza; elementi tutti processati e sequestrati dal personale del Dipartimento Antinarcotici di Neuquén. Così è stata notificata a due uomini l’accusa di possesso di sostanze stupefacenti Legge 23737.

In un’altra casa dello stesso quartiere, il personale di polizia ha arrestato un uomo di 32 anni e sequestrato dall’interno dell’abitazione 6 cartucce calibro 22, un’arma da fuoco lunga tipo revolver calibro 22, un’arma da fuoco tipo fucile e 5 cacciaviti. Appena richiesta la presenza del personale della Direzione Antidroga, hanno sequestrato 765 grammi di germogli di cannabis sativa e 25 involucri, per un peso di 16 grammi, di cocaina cloridrato; Lì, un uomo e una donna sono stati denunciati per detenzione illegale di sostanza stupefacente.

Infine, le due abitazioni hanno perquisito il quartiere Toma 2 de Mayo, gli accertamenti hanno sequestrato 3 coltelli a sega, 1 svitato e 2 punzoni con manico nero, nell’operazione successiva il personale di polizia ha arrestato un uomo di 23 anni, che era stato notificato, come disposto dalla giustizia, in merito alla sua accusa nel caso giudiziario indagato, rimanendo in detenzione fino alla presentazione delle accuse.

Dal sopralluogo di quest’ultima abitazione, gli agenti sono riusciti a sequestrare due armi da fuoco artigianali, tre cartucce calibro 31, 2 cartucce calibro 14 marca ORBERA, due cellulari e un veicolo Fiat Regata.

È lodevole sottolineare che vi è stata la collaborazione del personale della Direzione Transito di Neuquén nel trasferimento del veicolo all’Unità di Polizia, insieme a tutti gli elementi sequestrati, che sono rimasti a disposizione delle diverse procure intervenute.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Mentre faceva il pieno, hanno “caricato” un commerciante a Bucaramanga
NEXT Sono arrivati ​​i giorni di sterilizzazione degli animali domestici all’Università di Magdalena