Concorso originale per giovani di Neuquén: allevare una mucca e una pecora per 6 mesi

La gara di Tromen, una proposta originale della Società Rurale di Neuquén, Promette di essere una piattaforma significativa per l’apprendimento e lo sviluppo dei giovani interessati all’allevamento del bestiame.

Questo programma innovativo ha ricevuto la partecipazione di 9 giovani della categoria più grandi (dai 14 ai 18 anni), addetti all’allevamento di un vitello, e 10 della categoria più giovani (dai 9 ai 13 anni)responsabile dell’allevamento di un agnello.

La SRN ha segnalato che, tra i partecipanti, è stata segnalata la presenza di una scuola agraria che ha iscritto un corso nella categoria senior e due corsi nella categoria minore.

Gli iscritti provengono da varie località della provincia, da Da Las Ovejas a Junín de los Andes, inclusi Chos Malal, Las Lajas, Loncopué, El Huecú, Plaza Huincul e Zapala.

Gli obiettivi del concorso Tromen sono promuovere il lavoro sul campo e le sue routine, promuovere l’attività della cabina evidenziandone i processi fondamentali e trasmettendo moderne metodologie di lavoro cheche integrano il benessere degli animali con la gestione amministrativa della produzione, lo ha indicato l’ente rurale di Neuquén.

Il contesto sfida i giovani ad allevare un animale per sei mesi, domarlo e prepararlo per presentargli la museruola in una bestemmia in pistaoltre a tenere un registro dettagliato dell’intero processo.

La finale e i premi del concorso se si svolgerà durante la Mostra Bovina di Neuquén che la Società Rurale di Neuquén organizzerà in primavera. In questo evento verranno valutati vari aspetti della coppia partecipante e l’animale verrà venduto ad un’asta speciale.

L’ingegnere agrario Eugenia Hiriart e il veterinario Joaquín Ferrería, rappresentanti dell’organizzazione hanno spiegato: “Forniamo supporto affinché ogni partecipante abbia un esemplare e attraverso l’addestramento possa sviluppare il potenziale genetico dell’animale in base alla sua età, così come la sua docilità e lo sviluppo del processo.”.

Hanno aggiunto che “tutti i registrati sono molto entusiasti, partecipano agli incontri virtuali e entrano nel processo di amanse. È un lavoro ogni mese, facendo attenzione a contenere i bambini quando hanno qualche preoccupazione e a far sì che comprendano la metodologia e i dati che devono essere registrati, come il peso dell’animale per valutarne lo sviluppo dopo l’inizio dell’alimentazione.”

Lo sviluppo di questo concorso ha avuto il sostegno di numerose persone che hanno apprezzato il progetto. I partner dell’istituzione hanno donato gli animali per partecipare, l’azienda alimentare equilibrata Crecer ha donato i Il 50% del cibo serviva e finanziavano il resto, e i trasportatori hanno collaborato spostando gli animali e i sacchi di cibo. “La volontà della gente è grande, ci aiutano più di quanto ci aspettassimo”, ha sottolineato l’organizzazione.

Il processo è iniziato con successo e i suoi risultati si vedranno in primavera, quando si valuteranno i risultati ottenuti da questi promettenti produttori di Neuquén.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV In risposta all’arrivo della flottiglia russa a Cuba, la Marina americana ha rivelato la presenza del sottomarino nucleare USS Helena a Guantánamo
NEXT Cosa si sa della compagna del motociclista morto sull’ex Autovía Norte