Offrono 25mila pesos: cos’è e come funziona la nuova truffa del “box hauling”?

Offrono 25mila pesos: cos’è e come funziona la nuova truffa del “box hauling”?
Offrono 25mila pesos: cos’è e come funziona la nuova truffa del “box hauling”?

È stato segnalato a nuovo tipo di truffa rivolto agli adolescenti effettuato nei parcheggi dei negozi al dettaglio. Nello specifico, un gruppo di individui approfitta dell’ingenuità delle proprie vittime per rubare le tue cose.

Il modus operandi inizia quando il “reclutatore” rileva una vittima e Si avvicina offrendogli 25mila pesos per “aiutarlo” a spostare alcuni scatoloni.sostenendo che il loro personale non poteva partecipare e che avevano urgentemente bisogno di aiuto, come affermato LUN.

Controlla anche:

Per creare fiducia, sulla scena appare un secondo truffatore come un bastone bianco. Si finge un’altra possibile vittima e sembra avere dubbi sull’offerta e pone diverse domande al “reclutatore” per verificare la presunta autenticità del lavoro. Il “reclutatore” risponde con fiducia e pazienza, facendo prima accettare l’offerta all’abito bianco, che incoraggia la vittima a fare lo stesso.

Quindi i tre si spostano nel luogo in cui devono prendere le scatole. Laggiù, appare un terzo compliceche li riceve e li informa Devi lasciare tutti i tuoi oggetti metallici (cellulari, zaini, orologi, ecc.)perché presumibilmente ci sono metal detector nei magazzini.

I giovani consegnano i loro averi, compreso il bastone bianco. Il “reclutatore” dice al bastone bianco di restare per aiutare con le scatole quando arrivano, mentre la vittima torna da sola al parcheggio ad aspettare gli scatoloniquelli che non arriveranno mai.

Finalmente, Quando torna al punto di consegna, anche lui non trova nessuno. È in questo momento che si rende conto di essere stata truffata e che le sue cose le sono state rubate.

Il sottoprefetto del PDI, Cristiano Escobardel Bicrim di Providencia, spiega che, dopo sette mesi di indagini, Sono riusciti ad arrestare la banda che ha perpetrato queste truffe. Si tratta di tre fratelli e due complici, ai quali sono state finora attribuite 18 vittime, tutte minorenni. Operavano a Providencia, Las Condes, Ñuñoa, Puente Alto e persino a Viña del Mar.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Questa è la traiettoria della Tigre prima di arrivare a Bogotà
NEXT Un adolescente di Huila ha tolto la vita a suo padre in cambio di un’eredità