la band lancia puntine e poi si offre di sfatare

Un autista Ha riferito che in città c’è una banda che si avvicina ai proprietari di auto per dire loro che hanno una gomma bassa, quasi sul cerchione. curiosamente caricare gli elementi da sbloccare. La persona scende ed è proprio vero.

Il “buon cittadino” Afferma di portare con sé degli attrezzi perché sta per distruggere un’auto, poiché lavora per un’officina o una compagnia di assicurazioni.

“Risolve il problema e fa pagare 20.000 dollari a stoppino, la battuta viene fuori 70.000 o 80.000 dollari, come è successo a un signore di Santander Avenue. Con il pagamento si verifica un pasticcio. È una truffa perché danneggiano la gomma e fanno pagare. Casi sono stati segnalati da La Paralela, da El Triángulo e Gli Agostiniani. Da uno hanno preso 180.000 dollari, quando in un negozio serio non valgono più di 10.000 dollari.”

Il ministro degli Interni, Paula Sánchez ha raccontato a LA PATRIA di aver saputo di questa denuncia e di essere riuscita a constatare che queste persone hanno lanciato dei chiodini sul pavimento per provocare la foratura.

Illustrazione.

“Ho contattato il denunciante e l’ho aiutato a sporgere denuncia. Abbiamo attivato la Polizia di Sorveglianza e Sijín, ottenendo oggi due arresti: Uno sarà collegato al processo per truffa e l’altro per lo stesso reato, più detenzione di sostanze stupefacenti, in flagranza di reato.

La vittima che ha denunciato è stata riconosciuta dalle fotografie che quelli catturati sono gli stessi che lo hanno truffato.

Oggetti confiscati.


Fare clicca qui e trova maggiori informazioni su LA PATRIA.

Seguici su Facebook, instagram, Youtube, X, Spotify, Tic toc e il nostro canale whatsappcosì riceverai le ultime notizie e più contenuti.


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cundinamarca: uomo catturato a Soacha per violenza domestica contro figliastri
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo