Junior di Barranquilla potrebbe dare una scossa al calcio colombiano: sta preparando un acquisto blasonato dall’Italia

Junior di Barranquilla potrebbe dare una scossa al calcio colombiano: sta preparando un acquisto blasonato dall’Italia
Junior di Barranquilla potrebbe dare una scossa al calcio colombiano: sta preparando un acquisto blasonato dall’Italia

Junior di Barranquilla vuole armarsi di una figura del calcio europeo per la seconda metà del 2024 – credit Conmebol

Junior de Barranquilla si prepara al secondo semestre, si è lasciato alle spalle il duro colpo dovuto all’eliminazione in BetPlay League e ora si concentra sul rafforzamento della rosa in vista del torneo Finalización, della Colombia Cup e del Conmebol Libertadores, in cui giocherà la finale degli ottavi di finale contro il Colo Colo del Cile.

Proprio come ha aggiunto diverse cifre all’inizio della stagione 2024, Lui Squalo Assumerei niente di meno che un noto calciatore italiano, con esperienza nella nazionale colombiana. ed è uno dei più amati del Paese, visto che ha anche un passato nel mondiale.

Ora puoi seguirci sul nostro Canale WhatsApp e dentro Facebook.

Tutto sarebbe avvenuto grazie al colloquio dell’atleta con Carlos Bacca, il cannoniere dei rojiblancos che è anche in trattative con i dirigenti per il rinnovo del contratto, che scade a giugno e finora sono iniziate le trattative per definire le condizioni.

Sebbene la squadra di Arturo Reyes abbia raggiunto l’obiettivo principale di raggiungere gli ottavi di finale della Copa Libertadores, non è riuscita a diventare campione sia della BetPlay League che della Super League, essendo quest’ultima la prima competizione giocata nella stagione 2024 con il modello completo.

Lo ha detto ai media Carlos Bacca, capitano e cannoniere della Junior Parla di sport Quello uno dei giocatori che potrebbero arrivare sarebbe Juan Guillermo Cuadradosuo ex compagno nella squadra colombiana e con il quale basterebbe trattare solo con Fuad Char, il maggiore azionista, per definire il tutto.

Juan Guillermo Cuadrado è appena guarito da un’operazione al tendine che lo affliggeva da tempo – credit Massimo Pinca/REUTERS

È aperto alla possibilità di giocare nella Junior“, sono state le parole dell’attaccante, che hanno aperto la possibilità al terzino destro e all’ala di raggiungere Squalosoprattutto perché sarà libero dopo la scadenza del contratto con l’Inter per mancanza di minuti.

Per il momento la squadra non parla di acquisti, ma solo di partenze come quelle di Vladimir Hernández e Luis Cariaco González, che non rinnoverà la loro relazione e si dirà addio nelle prossime settimane, lo stesso accadrebbe con Omar Albornoz, Brayan Castrillón e altri.

Juan Guillermo Cuadrado non è il primo giocatore di alto livello della nazionale colombiana ad essere considerato Junior de Barranquilla, perché il riconoscimento della squadra e il libretto degli assegni hanno la capacità di negoziare con quel tipo di calciatore.

“Speriamo che lo staff tecnico e i dirigenti guidati dal professor Arturo Reyes e anche dal signor Fuad Char siano disposti a prendere le decisioni migliori. La Junior ha un’ottima squadra, per qualcuno venire alla Junior è difficile, i nomi che mi dici sono di altissimo livello”, ha detto Carlos Bacca ai media.

Per l’attaccante, uno dei migliori marcatori del calcio colombiano, “Junior lavora sempre su questo e quei giocatori come James, Yairo, Gruezo, farebbero quel salto di qualitàma non è facile a causa del livello che hanno, saranno costose, non sono facili, non sono decisioni da un giorno all’altro”.

James Rodríguez con la maglia dello Junior FC durante una concentrazione della nazionale colombiana – Crediti dello Junior FC

Per quanto riguarda il nuovo contratto, ha detto Carlos Bacca BluRadio che hanno avviato colloqui con i dirigenti per prolungare il loro rapporto, cosa che non era accaduta in tutto il primo semestre, ma non c’è nemmeno fretta perché l’ambiente per le trattative è buono.

Carlos Bacca è il capocannoniere della BetPlay I-2024 League con 12 gol in 24 partite giocate dallo Junior FC – credit Colprensa

Abbiamo potuto parlare di tutto, delle intenzioni che hanno con me, di quanto sono contenti del semestre., per quello che ho fatto in campo e fuori. E volevano conoscere il mio carattere e come stavo. Questo è tutto ciò di cui si è parlato e bene, ora aspettiamo di vedere quali decisioni prenderanno”, ha dichiarato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La famiglia del vicepresidente Francia Márquez viene evacuata da Jamundí, dopo un attentato
NEXT La tua domanda non disturba: El Litoral