Il sindaco Char ispeziona i lavori della prima fase presso il centro sportivo La Magdalena

Il sindaco Char ispeziona i lavori della prima fase presso il centro sportivo La Magdalena
Il sindaco Char ispeziona i lavori della prima fase presso il centro sportivo La Magdalena

CONDIVIDERE SU:

Il sogno di avere spazi migliori per praticare sport nel quartiere di La Magdalena diventerà presto realtà. Il sindaco di Barranquilla, Alejandro Char, ha esaminato questo lunedì lo stato di avanzamento della costruzione del centro sportivo La Magdalena, un megaprogetto che restituirà al sud-est di Barranquilla uno spazio iconico dove sono stati forgiati i grandi atleti della città.

“Siamo venuti nel quartiere La Magdalena per verificare come stanno procedendo i lavori del centro sportivo. Vi dico che sembra molto bello, stiamo costruendo un enorme complesso sportivo per la nostra gente di tutto il sud-est”, ha pubblicato il sindaco sul suo account X (vedi trillo).

Il presidente del distretto, accompagnato dal rettore della scuola Marco Fidel Suárez, Óscar Marriaga, è stato molto felice nel valutare i dettagli del progetto sportivo, che avrà 31.532 metri quadrati, così come la verifica delle infrastrutture della scuola, che sarà è intervenuto per ottimizzare l’apprendimento degli studenti.

“Sono così felice di essere qui. Questo progetto prevede due campi da calcio in sabbia, cosa molto importante, e un campo da baseball giovanile fino alla prima categoria. Inoltre, ci sarà una pista di pattinaggio professionale, un elemento molto richiesto dagli abitanti del sud-est di Barranquilla. Vogliamo che la scuola Marco Fidel Suárez si integri nel parco e che il parco si integri nella scuola. È molto più spazio sportivo per Barranquilla. “Sono molto felice di socializzare nuovamente questo progetto, siamo già in costruzione, i lavori sono già iniziati”, ha detto il presidente Char.

Il centro sportivo disporrà di una pista di pattinaggio semiprofessionale di 160 metri lineari, la seconda del suo genere in città, questa volta a beneficio dei praticanti di questo sport nella zona sud-est della città.

L’intervento prevede anche la realizzazione di un campo da hockey con pavimento in cemento lucidato e la ricostruzione di due campi da calcio in sabbia, un muro di recinzione e la realizzazione di ballatoi coperti.

Verrà inoltre recuperato il campo da baseball della lega giovanile, che ha una superficie di 8.790 mq, tribune coperte, realizzazione di panchinebagni e spogliatoi.

Verranno invece eseguiti i lavori per un ring di 7×7 metri, che avrà copertura e tribune, oltre ad una palestra di pugilato con una superficie di 50 mq, bagni e spogliatoi per gli atleti, bagni pubblici e magazzini per i ranger del parco.

Si segnala che, mantenendo la politica di accessibilità per le persone con disabilità, il centro sportivo rispetterà le caratteristiche di progettazione inclusiva per garantire l’accesso a questa popolazione attraverso la realizzazione di piattaforme, rampe e piazzali che ne facilitino l’accesso e la mobilità.

CONDIVIDERE SU:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’Argentina ha perso in seconda istanza davanti alla giustizia britannica il processo da 1,5 miliardi di dollari per manipolazione del PIL
NEXT Un altro duplice delitto nella Zona Bananera, Magdalena