Indagano sulla morte di un automobilista la cui macchina è finita sul marciapiede

Indagano sulla morte di un automobilista la cui macchina è finita sul marciapiede
Indagano sulla morte di un automobilista la cui macchina è finita sul marciapiede

Ascoltare

In questo martedì mattina, un automobilista che circolava nel quartiere di Buenos Aires Parque Patricios è morto in un incidente. I ricercatori Si sta cercando di stabilire se l’uomo ha perso l’equilibrio e per questo motivo il veicolo è finito sul marciapiede di una piazzetta ocaso opposto, La vittima, 65 anni, è morta dopo incidente contro il viale.

I vigili del fuoco urbani e gli agenti del Commissariato di quartiere 4 A della Polizia municipale si sono spostati all’incrocio tra le vie Monteagudo e René Favaloro dopo l’allarme del 911 secondo cui una Fiat Crono era salita su una piazzetta, riferiscono fonti consultate LA NAZIONE. Dopo la convocazione della SAME, i medici hanno accertato il decesso del conducente e unico occupante dell’auto.

Nelle indagini sta ora intervenendo la Procura nazionale penale e penitenziaria n. 21, che ha deciso di intraprendere azioni per morte per dubbie cause di reato e ha chiesto che fossero effettuati accertamenti sul luogo dell’incidente. Sebbene l’ipotesi principale sia che l’uomo sia morto per arresto cardiorespiratorio prima di schiantarsi e raggiungere la piazza, i ricercatori stanno cercando di confermarlo..

Incidente al Parque Patricios: indagano sulla morte di un automobilista il cui veicolo è finito sul marciapiedePolizia cittadina

Nel settembre 2023, il conducente di un’auto Peugeot 405 morì nel quartiere Balvanera dopo uno scompenso, perdendo il controllo del veicolo e andando a sbattere contro un taxi all’incrocio tra le vie Entre Ríos e Moreno. I medici hanno poi confermato il decesso dell’uomo alla guida del veicolo privato, identificato come Adrián Marni, 38 anni.

LA NAZIONE

Conosci il progetto Trust

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Córdoba ha presentato i suoi progressi nella catena tecnologica del biodiesel
NEXT Metrolínea entrerebbe in liquidazione dopo aver fallito nel raggiungere un accordo con un grande creditore