Una macelleria sbarca a Neuquén con prezzi inferiori del 30%.

Una macelleria sbarca a Neuquén con prezzi inferiori del 30%.
Una macelleria sbarca a Neuquén con prezzi inferiori del 30%.

Affinché tutte le famiglie possano festeggiare la Festa del Papà, il “Mercado de Carnes” propone delle offerte più che notevoli da questo giovedì fino a domenica compresa. Chi vuole regalare un buon pasto ai propri genitori può scegliere quello vuoto di questo negozio a 5.900 pesos al chilo; il matambre del valore di 4.990 pesos al chilo; la coda del cuadril a 6.900 pesos al chilo; e il berretto delle natiche a 4.990 pesos al chilo.

Questa nuova proposta lascia alle spalle la tradizionale macelleria in cui il macellaio è chiamato a tagliare la carne e propone invece uno spazio pulito, privo di odori, dove i diversi tagli sono proposti in confezioni sottovuoto.

Gli scaffali non si vedono con gli avanzi di carne e ogni cliente può visionare le confezioni per scegliere quella che preferisce da portare a casa.

prezzi del mercato della carne

La nuova filiale si trova all’angolo tra Alcorta e Leguizamón e saranno aperti dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 21:00 e per questa domenica, festa del papà, apriranno anche dalle 9:00 alle 13:00.

“La nostra forza oggi è la qualità e il prezzo, puntiamo a farci riconoscere perché abbiamo ottimi prezzi e anche agilità nelle vendite, qui i nostri clienti non fanno la fila come in un ipermercato”, ha sottolineato. LM Neuquén Diego Barakat, uno dei tre giovani titolari di questa attività.

Barakat ha assicurato che i prezzi in questa macelleria saranno “inferiori del 30% rispetto a quelli offerti da qualsiasi altra macelleria della città”.

La prima filiale del “Mercado de Carnes” si trova di fronte al Mercato dei Concentratori nel Parco Industriale di Neuquén e ogni settimana vengono lì i vicini di Centenario, Plottier e Cipolletti, che scoprono i buoni prezzi e la qualità.

prezzi del mercato della carne

“E ci scelgono anche per la pulizia delle nostre macellerie, qui non c’è sangue, non ci sono cose da macelleria tradizionale, qui non tagliamo, né apriamo le confezioni, vendiamo intere o in pezzi porzioni ma sigillate sotto vuoto”, ha sottolineato Barakat.

Prezzi bassi del mercato della carne

Il commerciante ha spiegato che per garantire prezzi bassi portano carne da diverse parti del paese. Lo fanno dai frigoriferi di Buenos Aires, La Pampa, Córdoba, tra gli altri posti. “Ci concentriamo sull’avere il miglior prezzo nella zona”, ha detto.

“Siamo molto felici di poter proporre queste offerte per la festa del papà in modo che tutti possano ottenere il barbecue a prezzi molto convenienti. Il nostro obiettivo è che tutte le famiglie possano acquistare il proprio barbecue”, ha spiegato.

prezzi del mercato della carne

I prezzi in questo negozio si riferiscono a pezzi interi di peso compreso tra 2 e 5 chili, anche se offrono anche confezioni porzionate.

Inoltre, potrete acquistare la natica a 8.288 pesos al chilo, il lombo e la palla quadrata a 6.685 pesos, la scamone a 7.956 pesos al chilo, la tapa arrosto a 6.078 pesos e la spalla a 6.575 pesos.

L’ago, per gli spezzatini, costa 6.300 pesos, la natica tagliata alla milanese 8.829 pesos, la carne macinata comune 5.525 pesos e offrono anche il petto di pollo surgelato alla milanese per 5 chili, a 4.402 pesos al chilo, tra gli altri tagli. . Questa attività offre anche la possibilità di effettuare ordini tramite Whats App e dal proprio sito web. Instagram.

Gli inizi del mercato della carne

L’idea innovativa di una macelleria che vende solo tagli sottovuoto è stata avviata da tre giovani professionisti. Diego Barakat, Martín Vázquez e Stefano San Filippo, 26 e 28 anni. La famiglia di Diego ha dedicato tutta la vita al commercio di frutta e verdura e ha gettato il seme del commercio nel figlio.

Stefano andò a studiare a Córdoba e lì conobbe Martín, proveniente da una famiglia di macellai, e iniziarono a delineare la possibilità di aprire un’attività a Neuquén, insieme all’altro suo amico. I tre si sono messi al lavoro e due anni e mezzo fa hanno aperto la loro prima filiale nel Parco Industriale di Neuquén.

prezzi del mercato della carne

Dopo l’apertura della seconda questo giovedì, ad Alcorta 598, stanno già lavorando alla terza filiale, che sarà a Belgrano e Moritan, di fronte a La Anónima del Oeste. Aprirà i battenti ad agosto.

Questo trio di giovani imprenditori vende anche all’ingrosso e ha molti progetti per continuare ad offrire buoni prezzi e una buona qualità dei prodotti.

“Anche se non ci sono molti vicini nella macelleria del Parco Industriale, siamo riusciti a convincere molte persone a venire a prendere i nostri prodotti. Abbiamo fatto passaparola che la nostra carne ha un buon prezzo ed è di qualità ed è per questo che vengono da tutte le parti per cercarlo e ora apriamo questa filiale in centro perché sia ​​più comoda per tanti”, ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Le università di Cuba e Francia delineano la cooperazione
NEXT Seminario sull’acquacoltura: fecondazione e alimenti alternativi per i pesci