Solo una reazione alla politica o ci sono altre macro cause?

Il nuovo scatto del dollaro blu e i finanziericon nuovi record, è stato attribuito dal governo di Javier Milei agli ostacoli del Congresso per approvare la legge Basi, ma ci sarebbero altri problemi di fondo ciò farebbe aumentare i prezzi della valuta nordamericana.

Il dollaro blu ha raggiunto $ 1.300 e i tassi di cambio finanziari utilizzati dalle aziende per dollarizzare i portafogli hanno superato tale livello.

Il Ministro dell’Economia ritiene che si tratti di a “reazione agli ostacoli politici”.

Egli ha quindi ammesso le difficoltà che il partito al governo ha al Senato nel votare la legge fondamentale e il pacchetto fiscale.


Dollaro record: quotazione ritardata e tassi di interesse troppo bassi


Ma secondo gli analisti ci sono altri motivi dietro l’escalation.

Il mercato diffida del tasso di deprezzamento del peso fissato al 2% mensile dal team economico, perché ritengono che in questo modo il prezzo della moneta sia ancora una volta in ritardo rispetto all’inflazione.

Per questo motivo gli investitori temono che il governo sarà costretto a presentare domanda un’altra svalutazione, anche se Caputo dice che quello più alto è stato “il mese migliore dell’anno” e che i fondamentali dell’economia sono solidi.

Rimangono invece dubbi sulla La strategia della Banca Centrale di applicare forti riduzioni dei tassi di interesse, che riducevano al minimo la possibilità di salvaguardare il risparmio.

Di fronte a questa riduzione degli interessi, si è risvegliata la voglia di dollarizzazione, dicono nel mercato.


Ritardo nel reddito di valuta estera dal campo


A ciò si aggiunge il ritardo nella ricezione della valuta estera da parte dei produttori agricoli.che ritengono anche che il dollaro sia a buon mercato e aspettano una correzione prima di inviare i loro cereali alla catena agroindustriale.

Il conto che fa il mercato è che mentre il il dollaro era cresciuto del 10% nella prima parte dell’annoO, L’inflazione è aumentata vertiginosamente, raggiungendo livelli del 65%.

Lui Indec pubblicherà questo giovedì un indice dei prezzi che oscillerà del 4,5%, Ma i commercianti chiedono di prestare attenzione a quanto accaduto prima che il costo della vita rallentasse.

Lui Il governo di Javier Milei cerca di vedere il lato positivo di questa accelerazione del dollaro e sottolinea che, di fronte al calo dell’inflazione, si comincia a notare una certa ricomposizione salariale che migliora gradualmente il potere d’acquisto.

Spiegano che il I dipendenti meglio pagati hanno più margine di manovra dedicarsi all’acquisto di valute.

In questa logica, sempre meno persone hanno bisogno di vendere dollari per far fronte alle proprie spese mensili, fenomeno che è stato molto evidente nella prima parte dell’anno.

Il team economico ritiene che una volta approvati i progetti chiave al Senato, le pressioni si allenteranno e la valuta cadrà.

Lo stesso dovrebbe accadere, ragionano, con il rischio Paese, che arriva a livelli di 1.600 punti quando due settimane fa era a 1.200.


Fontana: Notizie argentine

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV risultato dell’estrazione mattutina di oggi, lunedì 10 giugno
NEXT Forte esplosione a Barbacoas, Nariño; 15 persone sono rimaste ferite