Bomba in Europa: Chiesto cinque anni di carcere per Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid

Questa settimana, le notizie in Spagna hanno cambiato il mondo del calcio. L’allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, è stato accusato dalla Procura di Stato spagnola di due reati fiscali e Per l’allenatore del merengue chiesero cinque anni di carcere.

Secondo i media spagnoli, L’italiano ha frodato l’Erario per oltre un milione di euro: quasi 400mila nel 2014 e quasi 700mila nel 2015negli anni fiscali.

La Procura spagnola ha accusato l’ex Milan di dover pagare le tasse nel Paese su tutti i suoi redditi, ma l’italiano ha dichiarato solo il pagamento ricevuto dal Real Madrid e Non i soldi guadagnati dai diritti d’immagine..


Quello che ha detto Carlo Ancelotti sull’accusa della Procura in Spagna


Nel 2021 sull’argomento è intervenuto l’allenatore più vincente della storia della Champions League Ha detto che “era stato mal consigliato” e questo è stato il motivo del suo errore nel testimoniare davanti alla Procura. Anche se lo ha chiarito Avevo già pagato la multa che gli corrispondeva e che non aveva più i soldi.

Ma da allora La Procura provinciale di Madrid e la Procura di Stato della Spagna chiedono cinque anni di carcere per Ancelotti per occultamento e mancata dichiarazione dei redditi. Inizialmente la Procura aveva chiesto quattro anni e nove mesi.

L’allenatore azzurro chiede una revisione al ribasso delle sanzioni perché lo ha ribadito Ha già pagato la multa e coperto la frode. Nel caso in cui ciò non accada, Carletto potrebbe finire in prigioneche gli impedirebbe di continuare a comandare il Real Madrid.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-