A Manizales catturarono Troncha Toro

Il Gruppo d’azione unificato per la libertà personale (GAULA) e la Seconda Procura specializzata delegata al GAULA hanno catturato un cittadino straniero per il reato di traffico di droga.

Nel centro di Manizales, la polizia ha effettuato una perquisizione e un sequestro durante il quale ha catturato in flagranza di reato una donna di 23 anni, conosciuta come “Troncha Toro”. Durante l’operazione sono stati rinvenuti 150 grammi di marijuana e 15 grammi di coca base, secondo il test di identificazione preliminare approvato (PIPH). Inoltre, sono stati rinvenuti cinque dispositivi cellulari, due Sim Card e un’arma detonante.

“Troncha Toro” è noto per la sua attività criminale ed è stato identificato in processi investigativi per aver generato estorsione nella forma classica nel settore commerciale della Galería de Manizales. Considerata la flagranza, è stata messa a disposizione della Seconda Procura Specializzata delegata alla GAULA.

La donna catturata ha precedenti nel sistema penale d’accusa orale (SPOA) per i crimini di fuga di prigionieri e traffico, produzione o trasporto di stupefacenti. Finora quest’anno, la polizia di Manizales ha catturato 1.178 cittadini per ordine del tribunale e in flagranza di reato, di cui 473 per traffico di sostanze stupefacenti.

BC Notizie

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-