Lo studio ha rivelato che i giovani in Colombia hanno maggiore affinità con le ideologie di centro e di destra

Lo studio ha rivelato che i giovani in Colombia hanno maggiore affinità con le ideologie di centro e di destra
Lo studio ha rivelato che i giovani in Colombia hanno maggiore affinità con le ideologie di centro e di destra

L’ideologia di sinistra ha il 18% di sostegno da parte dei giovani – credito El Colombiano/Colprensa.

Secondo i risultati di uno studio condotto dall’Università del Rosario, la società di ricerca Cifras y Conceptos, Tempo e la Fondazione Hanns Seidel, i giovani colombiani hanno un’affinità politica con il centro e la destra.

L’indagine è stata effettuata su 2.010 giovani tra i 18 e i 32 anni, che sono stati consultati su ciò che sentono e vogliono in Colombia a livello politico.

Ora puoi seguirci sul nostro Canale WhatsApp e dentro Facebook.

Secondo i risultati, i giovani si sentono più affini alle idee del centro, che ha avuto una preferenza del 54%.

La destra, dal canto suo, è al secondo posto con il 28% di consensi, mentre l’ideologia di sinistra ha il 18% di sostegno.

Secondo i risultati, i giovani si sentono più affini alle idee del centro, perché ha avuto una preferenza del 54% – credit Gustavo Amador/EFE

“Ciò è accaduto paradossalmente dopo la misurazione del maggio 2021, quando gli eventi legati all’epidemia sociale erano appena accaduti. Prima di ciò, più giovani si identificavano come di sinistra che di destra. Ciò è dovuto, a mio avviso, al fatto che esiste un centro politico etereo e gassoso“, ha detto Carlos Charry, direttore del dottorato e master in Studi Sociali presso l’Università del Rosario.

Interrogati sulla Costituzione, il 56% dei giovani ha dichiarato di avere una percezione favorevole della Magna Carta. Il 23% degli intervistati ha un’immagine sfavorevole, mentre il 21% si dichiara indifferente.

“I risultati di questo sondaggio ci mostrano che i giovani intervistati hanno una percezione più favorevole della Costituzione rispetto alla popolazione generale misurata dopo i 30 anni della Costituzione nel 2021”, ha affermato Charry. Inoltre lo ha ricordato “È stato un anno abbastanza complesso per la questione dell’emergenza sociale e che ha avuto il protagonismo dei giovani”.

Il direttore del dottorato e master in Studi Sociali dell’Università del Rosario ha inoltre affermato che “nonostante questa mancanza di conoscenza delle implicazioni di cosa sia un’assemblea costituente nazionale, i giovani colombiani oggi hanno un’immagine favorevole e vogliono che la Costituzione sia soddisfatto.”

Da parte sua, César Caballero, direttore della società di sondaggi Cifras y Conceptos, Secondo lui i risultati mostrano che i giovani apprezzano la Costituzione del 1991.

“Non c’è ambiente e non si vede la necessità di un’assemblea costituente nazionale. Ciò è chiaro in questi risultati. Se si considera una singola questione, sembra che ci sia una divisione, ma se si considerano le tre questioni non c’è l’ambiente per una riforma generale della Costituzione”, ha affermato César Caballero.

Per quanto riguarda la valutazione della gestione del presidente Gustavo Petro, i giovani consultati sono completamente divisi. Favorevole e sfavorevole hanno ottenuto la stessa percentuale, pari al 46%

I giovani consultati sono completamente divisi con la direzione del presidente Gustavo Petro, perché favorevoli e sfavorevoli hanno ottenuto la stessa percentuale, che era del 46% – credit Luisa Gonzalez/REUTERS

In un altro sondaggio della società Cifras y Conceptos è stato misurato il comportamento dell’opinione pubblica nei confronti del governo Petro nella prima metà dell’anno. In questa misurazione sono stati raccolti i dati di 1.607 indagini effettuate sugli adulti nelle principali città del Paese, tra il 30 maggio e il 10 giugno.

I risultati hanno mostrato un deterioramento dell’immagine del presidente Petro. La percezione favorevole del presidente si attesta al 38%, quattro punti in meno rispetto a febbraio, secondo lo storico dell’indagine Polimetric della stessa azienda.

Il 73% delle persone consultate dal sondaggio ha indicato che i recenti scandali di corruzione che hanno coinvolto funzionari del governo nazionale hanno avuto un impatto negativo sull’immagine del presidente Petro. Il 66% di coloro che hanno indicato che influisce sulla percezione, Hanno una cattiva opinione del presidente, mentre il 32% mantiene una posizione positiva.

Anche il vicepresidente Francia Márquez mantiene un’immagine fortemente negativa. Secondo i risultati dell’indagine Polimetric, il 65% delle persone ha una percezione sfavorevole del funzionario e solo il 29% una favorevole.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-