Anziano finisce ucciso dopo aver subito un tumulto a Maipú: suo figlio ha denunciato la rapina a La Radio | Nazionale

Anziano finisce ucciso dopo aver subito un tumulto a Maipú: suo figlio ha denunciato la rapina a La Radio | Nazionale
Anziano finisce ucciso dopo aver subito un tumulto a Maipú: suo figlio ha denunciato la rapina a La Radio | Nazionale

Un adulto di età superiore ai 67 anni sofferto a torba nelle prime ore di questo martedì nella sua abitazione situata a Maipudove i criminali gli hanno sparato alla mano.

L’evento è avvenuto nel una casa in via Blanco Encalada.

Secondo quanto ha raccontato il figlio della vittima Radio Bio Biogli individui hanno sollevato il cancello perimetrale per entrare.

Cristián ha detto che, una volta dentro, i criminali Hanno sfondato una porta laterale. “Una porta super solida, non so come siano riusciti a entrare da lì”, ha detto.

Suo padre, dopo aver sentito i ladri, Teneva la porta della sua stanza con la mano sinistra. per impedire l’ingresso dei criminali.

Tuttavia, i criminali hanno sparato per aprirlo e ferito alla mano l’anziano. Inoltre, secondo il figlio, il proiettile gli ha sfiorato il fianco.

Guarda la sua testimonianza:

Il racconto di Cristián continua sottolineando questo suo padre ha visto tre criminali, uno con la faccia nuda. “Erano molto giovani, ma uno era più tranquillo. Gli altri due erano molto emozionati”, ha detto.

Poi, ha insistito sul fatto che i soggetti “hanno fatto sfondare tre porte con una forza incredibile… È di legno massiccio, l’hanno rotto completamente”.

Lo ha aggiunto Cristian suo padre ha gli autobus e che, inoltre, sua sorella ha un magazzino lì vicino. Infatti, ha visto due soggetti fuori dal negozio intorno alle 6:40 del mattino, anche se apre alle 8:00 del mattino. Pochi minuti dopo è avvenuto il delitto.

L’anziano è stato trasportato al Ospedale Carmen, dove è stabile. Al momento non è stata stabilita una stima di quanto rubato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-