Il Museo Fonck ti invita a commemorare la “Giornata nazionale dei popoli indigeni” – G5noticias

Il Museo Fonck ti invita a commemorare la “Giornata nazionale dei popoli indigeni” – G5noticias
Il Museo Fonck ti invita a commemorare la “Giornata nazionale dei popoli indigeni” – G5noticias

Grazie a queste attività finanziate dal Ministero delle Culture, delle Arti e del Patrimonio attraverso il suo Programma di sostegno alle organizzazioni culturali collaboratrici, ammirerai i personaggi delle nostre leggende e anche la flora e la fauna cilena. Inoltre, potrai conoscere meglio alcune specie di animali che vivono nel nostro territorio.

Venerdì 21 giugno 2024 al Museo Fonck si celebrerà la “Giornata nazionale dei popoli indigeni”, con due attività culturali gratuite pensate per tutta la famiglia.

Le iniziative finanziate dal Ministero delle Culture, delle Arti e del Patrimonio attraverso il Programma di Sostegno alle Organizzazioni Culturali Collaboratrici, inizieranno alle 11:30, con il laboratorio: “Personaggi leggendari: flora e fauna cilena”.

Attraverso questa attività che durerà 60 minuti, i partecipanti potranno conoscere e colorare i disegni di un Tiuque: milvago chimango, Ñandú: Rhea pennata pennata e Quiñilhue: Mutisia orange.

Va notato che il workshop, che sarà condotto dall’eccezionale leader del workshop, Marisol Latorre, sarà rivolto a persone a partire dagli 8 anni. Nel caso di minori di età compresa tra 8 e 13 anni, dovranno essere accompagnati da un adulto.

Per partecipare si consiglia di registrarsi preventivamente alla mail [email protected], poiché i posti sono limitati.

Per quanto riguarda i materiali, il museo avrà tutto il necessario, tuttavia i partecipanti che vorranno portare con sé le proprie matite potranno farlo.

Più tardi, alle 13:00, ci sarà uno spettacolo di narrazione di 30 minuti intitolato “Gli uccelli che contano”, presentato da Loreta Loren, della compagnia LaMirilla.

Attraverso questo lavoro verranno raccontate le leggende El Quiñilhue e La Cruz del Sur con personaggi e tradizioni delle popolazioni indigene presenti in Cile.

È importante indicare che è senza registrazione preventiva. In base all’ordine di arrivo verrà considerato consentito l’ingresso in sala, fino al raggiungimento della capienza massima.

Chi desidera contribuire volontariamente può farlo sul conto bancario del museo:

Banca: Scotiabank.
Conto Corrente: 974205033.
Proprietario: Fonck Museum Corporation.
CARREGGIA: 71.159.800-6.
Avviso email: [email protected].
Oggetto deposito: Contributo volontario workshop.

Il Museo Fonck fa parte del Programma di sostegno alle organizzazioni culturali collaboratrici del Ministero delle Culture, delle Arti e del Patrimonio, che mira a rafforzare e fornire continuità alle istituzioni e organizzazioni culturali private e senza scopo di lucro. Questo programma rientra anche nel Sistema di Finanziamento per gli Enti e le Infrastrutture Culturali del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che integra, articola e coordina in modo trasversale i piani, i programmi e i fondi finalizzati alla promozione e al sostegno degli enti, delle infrastrutture culturali e mediazione artistica. Tutto questo con una vocazione decentrata, meccanismi partecipativi e la promozione della creazione di reti e associazioni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-