Almeno due morti e nove feriti nello scontro frontale di due treni a sud di Santiago, in Cile

Almeno due morti e nove feriti nello scontro frontale di due treni a sud di Santiago, in Cile
Almeno due morti e nove feriti nello scontro frontale di due treni a sud di Santiago, in Cile

Incidente ferroviario frontale in Cile

Uno scontro frontale tra un treno passeggeri e un treno merci nel comune di San Bernardoa sud di Santiago del Cileha lasciato almeno due morti e nove feriti.

Il treno passeggeri, che trasportava otto vagoni 1.346 tonnellate di ramesubì un impatto talmente forte da finire sopra la locomotiva del treno merci.

Miguel Araya, sindaco di Buin, dopo essersi recato sul luogo dell’incidente ha confermato la gravità della situazione e ha osservato che si trattava di un treno passeggeri di prova. Secondo quanto riferito da Terzo E CNN Ciledai primi accertamenti risulta che il treno passeggeri stava eseguendo manovre veloci sui binari quando ha incontrato inaspettatamente il treno merci fermo.

L’equipaggio del treno sottoposto al test, composto da quattro membri dell’equipaggio cinese e altri cinque compagni, è riuscito a evacuare fino all’ultima carrozza pochi istanti prima dell’impatto.

Queste nove persone si trovano in questo momento in gravi condizioni, sono state tutte evacuate, ma non sono in pericolo di vita.“, ha dichiarato il pubblico ministero Aravena in una conferenza stampa.

È stato riferito che una delle vittime è rimasta intrappolata nel treno a causa del rischio di caduta del convoglio, mentre il corpo dell’altra vittima è stato espulso durante l’impatto.

Almeno due morti e nove feriti nello scontro frontale di due treni a sud di Santiago, in Cile

IL Sezione investigativa sugli incidenti stradali (SIAT) dei Carabineros è stato incaricato di svolgere le indagini sul luogo dell’incidente.

Il presidente della Compagnia delle Ferrovie dello Stato (EFE), Eric Martin, ha espresso le sue condoglianze alle famiglie del defunto e ha spiegato che la società dispone di un’unità investigativa sugli incidenti che collaborerà per chiarire quanto accaduto.

Martin ha assicurato che la segnaletica funziona correttamente e che le macchine ferroviarie sono dotate di dispositivi simili alle scatole nere degli aerei, che registrano i movimenti e la velocità del treno.

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenute le unità di soccorso e i vigili del fuoco locali per prestare i soccorsi. I feriti sono stati evacuati e trasportati d’urgenza negli ospedali vicini.

Inoltre, il lavoro di ricerca Continuano a causa della scomparsa di un passeggero dopo lo schianto. Per agevolare le operazioni di soccorso e la successiva pulizia, la circolazione sulla Strada statale 5 Sud è stata sospesa al chilometro 28.

L’incidente ha suscitato una forte reazione anche sui social network, dove sono state condivise numerose immagini e video del momento dello schianto.

Il presidente della Compagnia delle Ferrovie dello Stato (EFE), Eric Martin, ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime e ha spiegato che la compagnia dispone di un’unità investigativa sugli incidenti che collaborerà per chiarire quanto accaduto.

Un guasto al sistema di segnalamento avrebbe impedito al macchinista del treno passeggeri di essere avvisato della presenza del treno merci fermo. Gli esperti stanno valutando questa possibilità e stanno anche indagando se l’errore umano possa aver contribuito alla tragedia.

Nel frattempo, il Percorso 5 Sud Resterà chiusa nel tratto interessato fino a quando la strada non sarà completamente liberata. Le autorità stimano che questo lavoro potrebbe richiedere diversi giorni.

La priorità è garantire la sicurezza delle operazioni di soccorso e mantenere l’ordine nella zona”, ha indicato l’autorità locale.

“Dopo aver effettuato le perizie, i treni verranno rimossi e in base a ciò potremo ripristinare il traffico normale Itinerario 5″, dichiarò il colonnello Manuel Guzmandalla Prefettura di Maipo dei Carabineros.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-