Annullata la presentazione del comico cubano Ulises Toirac a Cienfuegos

Annullata la presentazione del comico cubano Ulises Toirac a Cienfuegos
Annullata la presentazione del comico cubano Ulises Toirac a Cienfuegos

Testo: Editoriale Cuba Noticias 360

Foto: Ulises Toirac | Facebook

Ancora una volta, il comico cubano Ulises Toirac ha fatto sospendere la sua esibizione sull’Isola, e questa volta a Cienfuegos, dove si sarebbe esibito questo sabato, nella sala dell’Ateneo, alle 17.00.

Toirac, che si è fatto portavoce della critica situazione a Cuba e ha denunciato le misure del governo che colpiscono solo la popolazione e non le procura alcun beneficio, ha scritto dal suo profilo Facebook:

“Oltre a negare il lavoro a una persona a causa delle sue idee o di ciò che dice, il modo in cui il potere chiarisce che è impossibile parlare liberamente è brutalmente codardo.”

L’attore, indignato da questa decisione, ha aggiunto: “Gli ideali che pretendono di difendere ‘fino alla morte’ sono molto in discussione. A meno che la morte non sia quella di un altro, e l’arma, la paura infinita delle idee diverse e del potere vile”, ha sottolineato.

Più volte Ulisse è stato vittima di censure e cancellazioni di spettacoli. È successo a maggio al Club Biky dell’Avana, dove dopo essersi esibito una volta, lo hanno sospeso “temporaneamente”.

Un mese prima, in aprile, gli era stata negata la partecipazione a un comedy club al Café Teatro Bertolt Brecht. Allora denunciò: «Ancora una volta il lungo braccio della legge. Stavo coordinando l’esibizione su invito dei ragazzi che lo compongono, in un gruppo comico che si svolge il sabato al Café del Bertolt Brecht. “Per coincidenza” non posso lavorare neanche io lì.


#Cuba

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-