Unimagdalena, orgogliosa degli otto diplomati che Talento Magdalena ha consegnato a Zapayán

‘Il percorso delle opportunità’ del programma Talento Magdalena, iniziato martedì 18 giugno, il rettore Pablo Vera Salazar e il suo gruppo di lavoro per 11 municipi del Dipartimento, sono arrivati ​​a Zapayán per proseguire la firma degli accordi che ratificano l’impegno a chiudere i divari di disuguaglianza nell’accesso all’istruzione superiore.

La delegazione dell’Unimagdalena è stata ricevuta dal sindaco Antenor De La Hoz Movilla presso l’Istituto Dipartimentale Educativo Liceo Zapayán, di cui è rettore David Acuña Perea. Vi si sono riuniti le autorità comunali, gli studenti beneficiari, i genitori, i dirigenti didattici e gli studenti delle scuole che aspirano ad essere favoriti da Talento Magdalena.

Basandosi sulla sua esperienza di vita e del potere trasformativo dell’educazione, il Rettore Vera ha esortato i futuri professionisti del comune a non dimenticare le proprie radici e a tornare al luogo in cui sono nati; qualificato e desideroso di costruire progressi.

“L’unica cosa che chiedo ai medici che, grazie a Talento Magdalena, consegneremo al comune di Zapayán, per la prima volta nella storia dell’Università di Magdalena, è che ritornino nella loro città e restituiscano i loro familiari, amici e concittadini; tutto ciò che hanno fatto o desiderato per te”. Ha detto la Rettore Vera Salazar.

Allo stesso modo, il dottor Pablo Vera ha annunciato che collaborerà con l’Amministrazione Comunale per realizzare le due aule intelligenti che sono in fase di costruzione e attraverso le quali verrà insegnata l’istruzione a distanza.

Il sindaco di Zapayán Antenor De La Hoz Movilla, che è medico, ha sottolineato il fatto di accogliere futuri colleghi laureati all’Università di Magdalena. Ha inoltre elogiato il lavoro congiunto che le due entità svolgono per esaltare l’istruzione come pilastro fondamentale dello sviluppo del loro territorio.

id: 33

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-