Il presidente della Repubblica affronta il senatore Guajiro

Il presidente Gustavo Petro si confronta per X con il senatore guajiro Alfredo Deluque Zuleta.

Sul social network X è in corso uno scontro tra il senatore indipendente e un esponente del partito U, Alfredo Deluque Zuleta e il presidente della Repubblica, Gustavo Petro Urregotutto è dovuto ad un punto di vista diverso riguardo alla riforma dell’istruzione.

Guajiro, che arriva per la prima volta al Senato della Repubblica, dopo aver trascorso tre mandati consecutivi alla Camera dei Rappresentanti, ha affermato che: “vuole realizzare una riforma dell’istruzione che modernizzi e migliori il sistema educativo nel nostro Paese”.

Alfredo Deluque Zuleta
Alfredo Deluque Zuleta.

Deluque Zuleta ha precisato che “Oggi la riforma statutaria è sul punto di naufragare perché il governo di Gustavo Petro ancora una volta non è riuscito a mantenere la parola data e ha presentato tramite i suoi senatori una presentazione diversa da quella concordata nella Prima Commissione del Senato dai relatori dei partiti di governo, indipendenti e dell’opposizione”.

Ha precisato che, per questo motivo, in compagnia dei senatori @PalomaValencia, @LunaDavid e @GermanBlancoA, “Abbiamo deciso di dire ai colombiani di cosa tratta la nostra presentazione e quali sono le nostre proposte per la riforma dell’istruzione. Inoltre, chiariamo alcune bugie che si stanno diffondendo per influenzare l’elaborazione di questo progetto nel Congresso, che mira a migliorare la qualità, l’accessibilità e la copertura dell’istruzione in Colombia.”.

A sua volta e attraverso lo stesso social network X, il presidente della Repubblica Gustavo Petro Urrego ha dichiarato “Niente è più necessario che garantire a tutto il popolo Guajiro il diritto universale all’istruzione. Ma no. Vogliono creare istituti di garage come hanno fatto con decine di EPS per prendere soldi dallo Stato e metterseli in tasca.”.

Gustavo Petro Urrego, PresidenteGustavo Petro Urrego, Presidente
Gustavo Petro Urrego, Presidente

Allo stesso modo, il capo dello Stato afferma che “È dimostrato che ogni forma di intermediazione privata del denaro pubblico sfocia in una corruzione immensa. Volevano fare con l’istruzione pubblica la stessa cosa che avevano fatto con la sanità.

Avrebbero chiamato gli istituti privati ​​di istruzione terziaria dell’Education EPS. Sicuro nelle mani di molti politici delle regioni. Come se non esistessero le università e il Sena per garantire un’istruzione superiore tecnologica e di qualità nelle scuole pubbliche, come previsto dal nostro programma governativo e come stiamo facendo ora.”.

In un’intervista a questi media, il senatore Guajiro ha aggiunto che: “Il problema è che il presidente mente, racconta bugie, una persona che si è tirata indietro dagli accordi che avevamo raggiunto semplicemente perché Fecode, che lo ha finanziato nella sua campagna, gli ha detto che non era d’accordo con quello che stava facendo.”.

8557608d6e.jpgIl-presidente-della-Repubblica-affronta-
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-