L’FPC è diventato un campionato allettante per le leggende colombiane

L’FPC è diventato un campionato allettante per le leggende colombiane
L’FPC è diventato un campionato allettante per le leggende colombiane

.L’arrivo di Falcao A Milionari Dà prestigio al calcio colombiano. Si unisce ad altre star come David Ospina, Carlos Bacca, Hugo Rodallega e Adrián Ramos. Ne arriveranno altri?

E’ la notizia dell’anno per il campionato. Il capocannoniere della Nazionale giocherà nella seconda metà del 2024. Ha obbedito al comando del suo cuore. Il suo sogno fin da bambino. Indosserà la maglia di ambasciatore in modalità attaccante. Anche un tifoso.

A 38 anni sceglie di proseguire la carriera presso la FPC.

“Non ho mai giocato nella FPC in prima divisione quindi sarà sempre una possibilità. Il giocatore non può essere ingaggiato da solo. Voglio godermi questi ultimi anni di carriera, giocare ogni fine settimana. So che non possono garantirmelo, perché devo guadagnarmelo ogni settimana. “Cerco continuità e gioco”, aveva detto qualche settimana fa.

Lo ha confermato qualche giorno dopo il sì di Ospina al Nacional. Ramos, capitano d’America, lo ha già fatto prima. Lo stesso Carlos Bacca nella Junior. E Rodallega con l’Independiente Santa Fe Tutti con un passato in tricolore.

Gli artisti attuali hanno deciso di restituire ciò che hanno realizzato all’estero in Colombia. Con l’impegno di sempre, dando tutto. Il sangue attira sempre.

Nel secondo semestre la competizione sarà più serrata, più attrattiva e probabilmente aumenterà la partecipazione negli stadi. Vale la pena godersi quel talento.

Falcao può ispirare altri dei nostri migliori giocatori a seguirlo. Ha dato priorità ai sentimenti. In questo modo aiuta l’FPC aumentare l’attrattiva.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-