Il progetto TEC.A ha messo il CteI al servizio delle esigenze del settore agricolo di Cundinamarca

Il progetto TEC.A ha messo il CteI al servizio delle esigenze del settore agricolo di Cundinamarca
Il progetto TEC.A ha messo il CteI al servizio delle esigenze del settore agricolo di Cundinamarca

Molti e molto convincenti sono stati i risultati del progetto TEC.A nel Dipartimento, nel suo obiettivo di rendere Scienza, Tecnologia e Innovazione (CTeI) strumenti fondamentali per affrontare le sfide e le esigenze dei produttori e degli allevatori del dipartimento.

Un totale di 89 unità produttive (38 comuni e 11 province) hanno beneficiato di otto tecnologie innovative; 10 filiere agricole prioritarie; percorsi aperti per il trasferimento di altre sette tecnologie; mappatura e diagnosi in oltre 50 tecnologie sviluppate da università, aziende, imprenditori e altri attori in tutta la Colombia; funzionari di 25 segreterie comunali dell’Agricoltura, dello Sviluppo Economico e dell’UMATAS formati nel trasferimento di tecnologie agricole e nell’appropriazione del modello TEC.A, dimostrano l’impatto positivo di questa iniziativa su 1.900 abitanti.

– Sponsorizzato –

Lo ha reso noto l’evento di chiusura, presieduto dal segretario del CTeI di Cundinamarca, Arturo Melo. “Il progetto TEC.A è riuscito ad adattare il CTeI alle esigenze dei produttori e degli allevatori di Cundinamarca per aumentare la loro competitività e migliorare la loro qualità di vita”, ha affermato.

Da parte sua, la direttrice del progetto, Diana Ortiz, ne ha evidenziato la portata durante questi tre anni e mezzo di esecuzione, aumentando la competitività e ottimizzando i processi produttivi con l’applicazione di tecnologie avanzate; migliorare la qualità della vita, aumentando l’efficienza e la sostenibilità delle pratiche agricole; e promuovere l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo nel settore. “Anche se TEC.A ha una nuova vita, restiamo impegnati nel progresso tecnologico e nel miglioramento continuo”, ha affermato.

La chiusura della prima fase ha previsto un panel sul trasferimento tecnologico da Cundinamarca, moderato dalla direttrice dell’innovazione di Scretaría CTeI, Claudia Amézquita.

Con l’attuazione di progetti come TEC.A, il Segretariato di Scienza, Tecnologia e Innovazione di Cundinamarca avanza nella trasformazione del settore agricolo di Cundinamarca, dimostrando che questi sono pilastri fondamentali per lo sviluppo e il benessere della comunità.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-