Il Fedecajas Conexcine Festival sarà in mostra dal 12 al 16 luglio a Villavicencio

Il Fedecajas Conexcine Festival sarà in mostra dal 12 al 16 luglio a Villavicencio
Il Fedecajas Conexcine Festival sarà in mostra dal 12 al 16 luglio a Villavicencio

“Conexine è un evento audiovisivo che cerca di decentralizzare la cultura. Vogliamo che le persone abbiano l’opportunità di raccontare una storia, il loro territorio, il loro contesto.” È stata questa la premessa con cui è stata annunciata la data della proiezione del cortometraggio del primo evento audiovisivo di Fedecajas, che si svolgerà dal 12 al 16 luglio a Villavicencio, Meta.

Il Conexine Festival è la prima di una serie di edizioni che la Federazione delle Casse di Compensazione spera di realizzare, inserire nei prossimi anni cortometraggi provenienti da tutto il territorio nazionale in una rassegna professionale.

L’idea del concorso è che ogni partecipante (studente, professionista, appassionato di cinema) racconti la storia che più rappresenta il proprio territorio, utilizzando gli elementi a sua disposizione. Come ricordano gli organizzatori di Conexine: l’idea è quella di democratizzare l’arte.

Il bando per questo primo festival si è svolto tra novembre e maggio 2023. Sono stati registrati più di 400 cortometraggi (meno di 10 minuti) in tre categorie: il National, dove sono stati nominati 19 cortometraggiuno per ciascun dipartimento; la Escolar, dove sono stati inseriti 13 video realizzati da studenti del dipartimento di Meta tra i 12 e i 18 anni nella competizione; il Professional, con 8 partecipanti nazionali E quello esterno, che ha avuto 4 nomination di prodotto realizzato da giovani in situazione di prevenzione della loro libertà presso l’Istituto Colombiano di Assistenza Familiare (ICBF).

Da sinistra a destra: Alejandro Galeano, in rappresentanza di Fedecajas; Emmanuel Restrepo, attore; Jefferson Cardoza, regista e Alejandra Meneses, critico cinematografico.

Foto:Laura Angelica Lenis. Scuola di Giornalismo EL TIEMPO

Il festival ha come giudici la critica cinematografica Alejandra Meneses, il regista Jefferson Cardona (premiato con il suo cortometraggio ‘Paloquemao: el mercado de los vampirs’ con 12 premi nazionali e due internazionali), l’attore Emmanuel Restrepo (protagonista della serie Nexflix The prima volta, tra le altre produzioni) e l’attrice Elizabeth Matínez (protagonista di La Suprema, una storia che dà voce a Bolívar.)

Gli ospiti speciali, che giudicheranno i cortometraggi nominati il ​​12 luglio, sono stati presentati durante una conferenza stampa tenutasi la settimana scorsa al Centro Internazionale Tequendama, alla quale ha partecipato anche Alejandro Galeano, che, a nome di William Alzate, presidente di Fedecajas, ha aperto l’evento . “Abbiamo iniziato questo progetto con grande entusiasmo. Noi di Fedecajas abbiamo una strategia culturale e l’obiettivo è portare benessere in tutti i settori e in tutte le comunità”, ha affermato.

“Abbiamo iniziato questo progetto con grande entusiasmo. Noi di Fedecajas abbiamo una strategia culturale e l’obiettivo è portare benessere in tutti i settori e le comunità.”

“Nel cinema siamo abituati alle grandi cineprese, alle grandi produzioni, ma dobbiamo democratizzare la cultura e cercare di educare il pubblico”, ha aggiunto Juan Valenzuela, coordinatore della produzione del festival.

Nel corso della conferenza stampa sono stati annunciati i 45 candidati che presenteranno i loro cortometraggi a partire dal 12 luglio.in un evento che prevede conversazioni, la proiezione di La Suprema (in compagnia di Elizabeth Martínez), un picnic culturale con degustazione della cucina tipica di Llanera e laboratori di immagine e fotografia per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni.

I vincitori riceveranno più di 8 milioni di premi, così distribuiti: nella categoria Nazionale 3 milioni di pesos per il primo classificato, 2 milioni di pesos per il secondo e un milione di pesos per il terzo. E nella categoria Scuola (alla quale hanno partecipato più di 1.500 studenti provenienti da più di 40 scuole) un milione e mezzo per il primo classificato, un milione di pesos per il secondo e 500.000 pesos per il terzo.

I candidati sono consultabili sul sito di Fedecajas.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-