Un agente della polizia di Dijín viene assassinato nella zona rurale di Curumaní, Cesar

Un agente della polizia di Dijín viene assassinato nella zona rurale di Curumaní, Cesar
Un agente della polizia di Dijín viene assassinato nella zona rurale di Curumaní, Cesar

Nel pomeriggio di questo 21 giugnoè stato registrato l’omicidio di un uomo in uniforme della Polizia assegnato alla Direzione delle Investigazioni Penali e dell’Interpol (Dijín).

Secondo i criteri di

Il fatto è avvenuto intorno alle 14.30 del pomeriggio la via principale del quartiere Santa Isabel, giurisdizione del comune di Curumani, Cesar.

Le informazioni note al giornale indicano che l’uniforme È stato identificato come Brayan Mojica. Inoltre, l’altro poliziotto, Cesar Silva, era ferito.

Secondo quanto riferito da testimoni oculari, le vittime stavano percorrendo la via principale della cittadina a bordo di un’autovettura tipo Suzuki, quando sono state intercettato da un altro veicolo tipo camion e si è verificato uno scontro con un’arma da fuoco.

.

Foto:iStock

Apparentemente Silva ha due ferite da arma da fuoco di fuoco nella mano e nel braccio destro.

Secondo il lavoro dell’intelligence, nel comune di Interviene Santa Isabel, componente armata dell’ELN guidata da alias Cesar.

Secondo i dati di Mindefensa, tra gennaio e maggio di quest’anno ce ne sono stati 34 membri della forza pubblica sono stati assassinati e 172 sono rimasti feriti.

Editoriale della Giustizia

In X: @JusticiaET

Altre notizie sulla Giustizia:


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-