Óscar Morales Tejada, l’ultimo ‘falso positivo’

Óscar Morales Tejada, l’ultimo ‘falso positivo’
Óscar Morales Tejada, l’ultimo ‘falso positivo’

Nel 2022 il Unità di ricerca per le persone dichiarate scomparse (UBPD) hanno rinvenuto il corpo di Óscar Alexánder Morales Tejada nel cimitero alternativo di El Copey, Cesar, grazie alle misure cautelari emesse dalla J.E.P..

Proponiamo: gli insegnanti lanciano uno sciopero nazionale, ma le lezioni riprendono a luglio

Questa scoperta è culminata in una ricerca 16 anni. Nel caso di El Copey, molte persone furono sepolte senza una chiara identificazione. Oscar Morales Era una delle 52 vittime recuperate dall’UBPD nel cimitero alternativo.

Il corpo di Óscar Alexánder Morales Tejada è stato ricevuto e licenziato nel corso di una cerimonia emozionante Centro della Memoria, della Pace e della Riconciliazione a Bogotá, con la presenza di più di 150 persone.

Leggi: Quattro presunti “Costeños” catturati con 20 opuscoli di estorsione

Più tardi, in una cerimonia intima, il suo corpo È stato trasferito in un cimitero a Soacha, Cundinamarca, dove i suoi genitori, María Doris Tejada e Darío Alfonso Morales, hanno concluso una ricerca iniziata quando Suo figlio è scomparso all’età di 26 anni.

Continua a leggere…

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-