“Ci ha trascinato verso un lampione”

L’attrice Maria del Carmen Valenzuela ha rivelato oggi di essere stato coinvolto in un incidente stradale il 14 giugno in cui lei e sua figlia hanno sofferto “ferita grave”.

L’artista ha detto che viaggiava su una Peugeot 206 con Malenala loro primogenita, quando un camion li ha investiti frontalmente a Tortuguitas.

Ho frenato all’incrocio tra Brasil e Patricias Mendocinas e lì una macchina libera mi fece segno di passare. Mentre andavo avanti, a Camion scuro 4×4 il lato corretto, Ci ha scioccato e con l’impatto Ci ha trascinato a un lampione. Abbiamo feriti gravi“Ha detto Valenzuela in dichiarazioni ai media.

In questo senso si è riferito all’atteggiamento del conducente dopo l’incidente stradale. Secondo l’attrice, il soggetto si sentiva “responsabile” in ogni momento mentre “Ha chiesto perdono più volte perché era arrivato in ritardo in un posto ed è per questo che è venuto in fretta.”

Valenzuela e sua figlia riposano. Inoltre, ha detto: “Quando il vetro di Malena si è rotto, mi sono gettato su di lei per coprirle la parte sinistra della testa.”


Le conseguenze dell’incidente


«Il bicchiere mi è caduto addosso e mi è stato tirato fuori un pezzo di carne»ha aggiunto “Mariquita” che ha avuto ruoli importanti in Donne assassine E Sono fatti di ferro.

Infine, Valenzuela ha sottolineato di non aver parlato con il suo avvocato e di aver testimoniato pochi giorni fa. «Malena ha molto dolore alle costole e al braccio. Apparentemente gli esami a cui è stata sottoposta sono andati bene, ma è totalmente traumatizzata.«, ha concluso sullo stato di salute della figlia.


Con informazioni da Notizie argentine

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-